Utente 227XXX
Buongiorno
vorrei chiedere un vostro parere, io da circa dieci anni ma a quanto dice mia madre praticamente dalla nascita o una pupilla che si dilata più dell'altra solo negli spazi con poca luce in quanto di giorno e alla luce sono identiche e rispondono entrambe alla luce, questo disturbo non avviene sempre, a volte è molto evidente altre volte sono praticamente simili al max con una minima differenza, io sono una persona molto ansiosa e sono in cura con il lexotan ormai da anni (non saprei se questo possa aumentare il mio disturbo), l'ultima visita oculistica l'ho fatta 8 Marzo vista perfetta 10/10 e leggevo anche 11/10 solo un lieve astigmatismo 050dx 075 sx.
In tutti questi anni ho fatto diverse visite oculistiche anche del fondo oculare della pressione ed erano tutte nella norma.
Lo stesso problema è presente anche a mia madre.
Ultimamente ho dei problemi, in quanto se guardo un oggetto o una persona anche li non sempre ne rivedo la sagoma, ma non vedo doppio, sono andata dal mio medico di base dove mi ha detto che è la memoria refrattiva degli occhi.
Io purtroppo essendo molto ansiosa, penso è sempre al peggio.
Premetto che o sempre sofferto di mal di testa e quando avevo 14 anni mi avevano trovato l'emicrania, che fortunatamente con il passare degli anni si e attenuata.
Secondo voi cosa può essere?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
secondo me non è nulla , ma esegua una pupillometria.
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio, la pupillometria è dolorosa?
i risultati vengono dati subito?
Viene fatta in tutti gli ospedali?
Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
la pupillometria non e' affatto dolorosa
la può eseguire in Ospedale o nei centri di chirurgia rifrattiva
buona serata