Utente 252XXX
salve. quasi due anni fa ho avuto una forma lieve di herpes zoster alla gamba che mi è rapidamente passato e da allora non ha più avuto strascichi. in quel periodo ero esposto a stress, lavoro, caldo, sole. . prima dello zoster ho avuto rapporti non protetti (anche con lei in ciclo mestruale) con la mia fidanzata che ora ha un bambino ed è sana. dopo di lei ho avuto solo rapporti protetti. da due anni circa poi sto avendo rapporti non protetti con la mia attuale ragazza che è sana. pochi mesi fa ha fatto analisi del sangue e anticorpi erano ok. anni prima però in passato prima di lei ho avuto rapporti non protetti. oltre allo zoster non ho avuto altri problemi di salute particolari (febbri, herpes labiali, linfonodi gonfi etc..).ho poi letto di recente che lo zoster può essere sintomo di hiv. sono molto in ansia e di mio tendo all'ipocondria. poi uno va su internet e legge tutto e il contrario di tutto. insomma uno zoster 2 anni fa mi può far stare così in ansia? sono molto agitato e devo trovare la calma e fare il test. posso farlo con ragionevole tranquillità?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

tutto quello che ci racconta ci tranquillizza e ci fa pensare che lei, se le cose che ci racconta sono vere, non abbia l'HIV.

Detto questo poi mi sembra comunque che lei sia "andato in pallone", lasci perdere l'H. Zoster, senta il suo medico curante e con lui faccia tutti i test di verifica che le indicherà.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore,
volevo aggiungere alcuni dettagli. innanzitutto con la mia ex ragazza (che ha avuto un figlio) ho avuto rapporti per due anni (giugno 2008-marzo 2010). lo zoster mi è venuto nell'agosto 2010. da giugno 2010 con la mia attuale ragazza. rapporti a rischio risalgono quindi a almeno 4/5 anni fa.
ripeto lo zoster è stato lieve e privo di dolore ed è passato senza farmaci antivirali (lavoravo intensamente, presi molto sole, ero al mare, etc) ho letto che tendenzialmente lo zoster se in hiv si manifesta in forme non lievi. negli ultimi anni poi ho avuto solo una volta una breve influenza (freddo, inverno) un anno e mezzo fa. non ho avuto linfonodi gonfi, tossi, febbriciattole, mai perso peso o particolari problemi. poi però (sono un pò ansiogeno su queste cose) uno fa l'errore di andare su internet e trova un pò di tutto e quindi ripenso ai puntini rossi di qualche mese fa, ai brufoli che ogni tanto mi vengono in faccia, a dei giorni in cui mi sentivo un pò debole e vado come dice lei "nel pallone".
conferma che sono ansie e tumori probabilmente ingiustificati? appena mi scende l'ansia andrò a fare test salivare rapido.
la ringrazio per il suo tempo e la sua pazienza.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

le confermo quello che le ho già scritto.

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
posso chiederle perchè?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Per tutte le informazioni, anche se un pò confuse, che lei ci ha scritto!