Utente 219XXX
Buonasera,stamani ho portato la mia bambina di 12 anni dal pediatra per la visita di controllo annuale.Dietro il mio racconto di un pioccolo problema che capita a mia figlia(le capita a volte mentre e' con le amiche e ridono e scherzano di farsi un po' di pipi' addosso,anche se la vescica e' stata svuotata da poco)mi ha fatto fare subito in studio lo stick delle urine per vedere se ci fosse un infezione batterica che non e' risultata,ma e' venuto fuori che ci sono le proteine.Mi ha prescritto l'urinocultura e di non farle bere in questi giorni il the' nemmeno quello deteinato,di cui mia figlia fa abbastanza uso,ed eventualmente un ecografia ai reni.Volevo chiedere se davvero il the' potrebbe davvero incidere sul risultato ed altrimenti quale altra ipotesi potrebbe esserci?grazie
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

il tè, soprattutto quello non deteinato, contiene la teina che ha un'azione simpaticomimetica, come la caffeina contenuta appunto nel caffè, e quindi se preso in abbondanza può scatenare contrazioni non desiderate a livello anche della muscolatura vescicale e determinare i problemi lamentati da sua figlia.

Faccia le valutazioni indicate e provi a seguire l'indicazione del medico curante, anche se il tè che la figlia consuma dovrebbe essere praticamente senza teina e poi eventualmente bisogna sentire in diretta anche un nefrologo ed un urologo.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta.Ho gia preso le provette e lunedi' le faccio fare l'urinocultura poi vedremo.Comunque per ora non le faccio bere il the'.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, mi aggiorni poi.