Utente 837XXX
Egregio Dottore, buona sera;

Vorrei gentilmente un parere riguardo la diagnosi che hanno fatto a mio padre qualche settimana fa.

Ha 71 anni, non fuma ma beve parecchio, un giorno si è alzato tutto giallo e siamo andati al pronto soccorso, e vedendolo in quello stato lo hanno ricoverato.

Gli hanno fatto tutte le visite possibili immaginarie: eletrocardiogramma, rx torace, ecografia e per finire la tac.

Il risultato è stato: itero ostruttivo, neo formazione alla testa del pancreas.

Dopo questi accertamenti i medici gli hanno detto che negli altri esami non hanno visto nulla di particolare, solo il fegato ingrossato e questa formazione al pancreas, ma il resto era tutto negativo, tranne naturalmente qualche valore del sangue sballato.

Lo hanno mandato qualche giorno a casa e poi doveva tornare per un'altra tac specifica solo al pancreas e poi togliere questa formazione e fare la biopsia.

Sono sincero... sono preoccupato perchè ho letto cose molto brutte riguardo al pancreas e penso che questa formazione in realtà possa essere un tumore più che qualcosa di benigno.

Tra qualche giorno dovrà tornare in ospedale per fare il tutto!

Secondo lei cosa potrebbe essere? So che non è un indovino e la mia domanda è un pò strana... ma volevo qualche parere sulla base della sua esperienza.

Premetto che nessuno si è mai ammalato a casa, nessun tumore mai, mio nonno è morto a 99 anni , mia nonna a 96 e geneticamente non ci sono fattori di rischio!

Pensa che questa formazione possa essere conseguenza dell'alcool o non centra nulla? e se fosse un tumore, limitato alla testa del pancreas può essere curato bene eventualmente?

Scusi il disturbo, le auguro una buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere un tumore ma anche un nodulo benigno.Attenda gli esiti per ora.Auguri a suo padre.
[#2] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
In considerazione dell'assunzione di alcolici,altra ipotesi potrebbe essere una pancreatite cronica alcolica(di tipo stenosante)che comprime la via biliare,determinando un ittero progressivo senza vere e proprie coliche.Giusto attendere una nuova TC ed eventualmente una ecoendoscopia(sempre che i curanti siano dello stesso parere.
Saluti ed Auguri anche da parte mia.