Utente 234XXX
buona sera, avrei bisogno un chiarimento, ho 33 anni, buona salute, pratico sport ( amatoriale) 3 volte la settimana, ogni tanto mi capita di sentire qualche extrasistole( battito mancante, un altro piu forte, a volte leggero nodo in gola), mi capita saltuariamente, durano un battito e non mi creano nessun disturbo, faccio ogni anno visità cardiologica per sport( con cicloergometro) eed è risultato sempre tutto ok, però mi è venuto un dubbio, so che le extrasistole sono frequenti è quasi sempre benigne, però ho letto, se non ho capito male, che in alcuni casi posso essere pericolose( tipo quelle ventricolari), pur stando bene ed avendo tutti gli ecg normali come faccio a essere sicuro che le mie extrasistole non siano pericolose se non sono mai comparse nel ecg e quindi mai viste? grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
L'esame "principe" per studiare le aritmie e' sicuramente l'holter delle 24 ore, con cui si possono contare con esattezza il numero di extrasistoli, dividerle in categorie e verificare se sono isolate o organizzate.
[#2] dopo  


dal 2012
grazie, ma secondo lei, visto che non ho problemi è il caso di farlo subito l'holter o farlo eventualmente in presenza di altri sintomi?..
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Se le extra dovessero essere sporadiche puo' aspettare, se aumentano lo faccia adesso
[#4] dopo  


dal 2012
un ultimissima cosa, mi sono ricordato che alla prova da sforzo di quest'anno è stata riscontrata un extrasistole,il dottore me l'ha detto ma vedendola non gli ha dato peso, si possono avere anche durante sforzo?. grazie ancora e buon lavoro..
[#5] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
le extra si possono avere in qualsiasi momento delle giornata, ovviamente è bene cercare di capire se sono legate ad attività fisica, riposo, fase digestiva, ecc