Utente 222XXX
Buona sera,

prima di tutto vorrei dire che non sono ansiosa e nemmeno preoccupata. Vi faccio la domanda per evitare visite (e brutte figure) inutile.

Durante il mio solito controllo (ecocardiogramma) per un piccolo rigurgito mitralico ed uno aortico (se si dice così) la dottoressa ha notato che ho tante "palptazioni" e mi ha chiesto se le sento. Le ho spiegato che è da qualche mese che sento ancora di più l'irregolarità del battito e mi ha detto che potrebbe avere da fare con la tiroide e di controllare.

Ma sinceramente, tranne la stanchezza, non avrei altri sintomi e poi, un anno fa l'avevo già controllato dovuto alla mancanza delle mestruazioni per qualche mese ed era tutto a posto.

Dovrei fare quest'esame o altre?

Sono sicura che non sia per l'ansia (che mi viene solo quando vengo inerpretata in questo modo) anche perchè quaando sto rilassata sul divano con mi figlia lei si rifiuta di appoggiare la testa al mio petto perchè sentendo come batte il mio cuore dice che si agita :-)

E' fastidioso, specialmente quando mi metto a dormire, infatti non mi posso addormentare sul lato sinistro proprio per questo, MA non voglio assolutamente fare esami se non servono.

Vi ringrazio in anticipo per una vostra risposta.



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la collega evidentemente le ha dato un consiglio per indagare maggiormente anche sulla sua stanchezza. Se ha dubbi è però giusto che ne parli anche al curante.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Grazie della Sua risposta,

Volevo evitare un'altra visita dal mio medico perchè, dopo anni di non aver avuto bisogno tranne per i soliti controlli, mi trovo li fin troppo spesso da 2 anni ormai e comincio a sentirmi in imbarrazzo.

Ci penserò.

Grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Buona sera,

mi permetto di aggiungere che ancora non sono andata dal mio medico, ma oggi (mentre insegnavo) ho toccato il mio collo ed ho sentito un nodulo , lungo un centimetro direi, in fondo appena sopra dove finisce la clavicola. La tiroide è qua? Sono sempre stanca ma preferisco pensare che sia l'età ed i problemi di equilibrio (fisico) che ho.

Sò che Lei è cardiologo ma pensavo che potesse rispondere anche a questa piccola domanda visto quanto è stato gentile in precedenza.

Grazie in anticipo.