Utente 242XXX
Salve ho 28 anni
sono affetto da circa 14 anni da una glomerulonefrite a depositi di Iga. e da molto tempo sto effettuando una terepia con antinfiammatori steroidi (deltacortene) attualmente 10 mg giorni alterni intervvallati da boli endovena circa ogni 5 mesi da circa 3 anni.qualche settimana fà ho effettuato due spermiogrammi i quali hanno confermato una oligospermia e una immobilità per circa il 98%.ora io volevo sapere se tale situazione era da attribuire a tale situazione e se tutto ciò è una cosa reversibile in un ipotetica sospensione o rivesione della terapia.
Sicuro di una vostra celere risposta in merito reesto in attesa porgendo
Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' oligospermia ha almeno una dozzina di cause che a volte sono sovrapposte. Difficilmente il cortisono altera lo spermiogramma in maniera tanto grave, e quel dosaggio non sembra compatibile con il risultato spermiografico. La glomerulonefrite in fase avanzata potrebbe quella sì alterare lo spermiogramma., Da valutare lo stato dei testicoli ed il profilo ormonale, nonchè la prostata. Consulti uno specialista dal vivo.