Utente 234XXX
Buonasera gentili Dottori, scrivo per avere dei chiarimenti. Ieri pomeriggio ho avuto il primo rapporto con la mia ragazza. E' stato il primo per tutti e due, a parte che lei aveva l'imene già rotto (a gennaio mentre facevamo petting). Abbiamo fatto dei preliminari prima di iniziare, e il preservativo è stato messo correttamente non appena raggiunto l'erezione. Prima di avere la penetrazione però, ho perso l'erezione per l'emozione e quindi la mia ragazza con la mano (era asciutta) ha cercato di farmi riavere l'erezione. Mi sono accorto però che la mano era quella che ha utilizzato per toccarmi quando non avevo il preservativo.Sono convinto però che quando mi ha toccato (senza preservativo), non abbia toccato il glande, ma solo l'asta del pene, e che di liquido pre-eiaculatorio non ce ne doveva essere. Mettendo caso che c'era un pò di liquido pre-eiaculatorio e che lo abbia toccato, e poi ha toccato il preservativo ma la mano era asciutta, ci potrebbero essere possibilità di gravidanza? Aggiungo che lei era nell'ultimo giorno di ciclo e quindi aveva quel poco di flusso dell'ultimo giorno, ha un ciclo quasi regolare (max ritardo di 3-4 giorni, questo mese è stato di 1 giorno) e che la penetrazione e stata fatta con difficoltà, e quindi sono stato con il preservativo all'aria cercando di trovare una posizione comoda per tutti e due, ed è durato max 1 minuto e mezzo perché aveva dolore. Possiamo stare tranquilli?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Potete stare tranquillissimi infatti il liquido preeiaculatorio non contiene spermatozoi. tutto cio`e`stato dimostrato analizzando il liquido preeiaculatorio di un gruppo di uomini adulti, inoltre anche le altre circostanze che ci ha illustrato (giorno del ciclo ecc.) aumentano ancora di piu`quetsa certezza.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la tempestiva risposta. Ho letto in giro che ci sono molti casi di donne che sono rimaste incinte con il liquido pre-eiaculatorio. Saprebbe darmi una risposta? Sono ancora preoccupato mi scusi. La ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

le ho già risposto e dal mio punto di vista, come dagli studi che le ho citato, nel liquidi pre-eiaculatorio non sono presenti spermatozoi e comunque le basta far eseguire il test di gravidanza già dal primo giorno di ritardo del ciclo per togliersi definitivamente ogni dubbio..

Cordialità