Utente 245XXX
salve, vi espongo quanto mi è accaduto!
a causa di un lavandino intasato ho comprato la soda caustica e ho seguito le istruzioni riportate sulla confezione riguardo alla miscela da effettuare, ossia 100 g in 200 ml d'acqua da versare poi nello scarico.
durante la miscelazione ho però avvertito un forte odore che mi ha bloccato il respiro e una lieve sesazione di bruciore alla gola scomparsa poco dopo.
ora mi chiedo: è possibile che nell'aria si siano liberate sostanze nocive dal momento che per la miscela ho usato un cucchiaio di plastica alimentare (polistirene)?
inoltre, mi sono poi resa conto che il bicchiere che ho usato(di plastica dura) presentava nel fondo residui di dentifricio che evidentemente non ho sciacquato bene prima dell utilizzo per la miscela acqua/soda.
attualmente non ho difficoltà respiratorie nè bruciori al naso o alla gola, vorrei dunque chiedere se ho corso qualche rischio o se la soda caustica (idrossido di sodio) abbia potuto reagire col dentifricio malauguratamente rimasto sul fondi del bicchiere, o ancora con il polistirene del cucchiaio.
mi scuso anticipatamente per la domanda bizzarra, ma questo è quanto successo e gradirei un parere medico!
cordiali saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Non ritengo che vi sia alcun pericolo. Stia serena.
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
grazie... faccio sempre pasticci!!
la ringrazio per la celere risposta!
buona serata!