Utente 253XXX
Buongiorno,

ho una fistola sacro coccigea da circa 5 anni. Non mi ha dato mai grossi problemi perchè non si è mai chiusa e il liquido esce sempre fuori.
Dovrei operarmi ma la cosa che mi preoccupa di più e il tempo di guarigione
per sentito dire è molto lungo il mio problema è che tra un mese è mezzo ho una prova per un concorso.
Volevo chiedere se in un mese è mezzo c'e' la possibilità di recuperare o se c'e' qualche tecnica diversa da quella tradizionale che permette di ridurre i tempi di guarigione.

Ringraziando anticipatamente porgo cordiali saluti,
Giovanni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Un intervento per eliminazione di cisti sacro coccigea può essere fatto con chiusura della ferita immediata ed in tal caso se non insorgono complicazione la guarigione avviene in un paio di settimane o con tecnica aperta cioè con non sutura immediata della ferita chirurgica lasciando che la guarigione avvenga per "seconda intenzione"ed in tal caso la risoluzione può richiedere alcune settimane. Qualsiasi sarà l tecnica usata non influirà sulla possibilità di una vita normale a pochi giorni dall'intervento.