Utente 253XXX
salve,
la mia fidanzata di 26 anni,gli era stata diagnosticata una cisti ovarica di 9 cm ,il ginecologo decide di asportarla tramite laparoscopia,una volta in sala operatoria procedendo con l intervento si accorgono che era una sacca purulenta creata da una salpincite acuta,l infezione e stata cosi forte che hanno dovuto fare la resezione dell ileo e del colon ,confezionando una colostomia ascendente sinistra, dopo una buona ripresa di circa 2 mesi e mezzo si e deciso di fare la ricanalizzazione del colon. il 24 maggio 2012e stato fatto l intervento e durato circa due ore e mezzo, i dottori dicono che l intervento e andato molto bene. Il post operatorio nel primo e nel secondo giorno febbre fino a 38 nel terzo e scesa e risulta a 36,9- 37.2 ,dal giorno del intervento ha vomitato un po biancastro e un po verdastro, oggi al terzo giorno non ha fatto ancora aria e normale questo post operatorio ? e normale che ancora non ha fatto aria?i medici dicono che e tutto nella norma

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>i medici dicono che e tutto nella norma >>

Se lo dicono è perchè soprattutto l'obiettività addominale li conforta in questo atteggiamento ottimistico.