Utente 253XXX
salve allora vi spiego subito il mio problema.da un po di tempo sembra che mi fa male il cuore,non è un dolore all'ucinante sono dei piccoli fastidi al cuore spesso al capezzolo e mi da fastidio ogni tanto la spalla sinistra.la durata del dolore varia da giorni a giorni,qualche volta è di poca durata altre volte mi può durare tutto il giorno.la cosa strana è che ho fastidio alla taste me la sento vuota e ogni tanto mi gira.l'ultima visita cardiologica risale ad ottobre.pero 10 giorni fa sono andato dal dottore di famiglia,che visitandomi non ha riscontrato nulla.pero sopratutto il fastidio alla testa è perenne.e ho notato una cosa molto strana che dopo aver mangiata il cuore mi batte molto forte ho la sensazione di non respirare e la testa mi da più fastidio del solito.spero che non sia il cuore.io faccio attivita fisica 2 volte la settimana non fumo e non sono obeso.voi cosa potete dirmi oppure consigliarmi.aspettando una risposta vi auguro una buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I suoi disturbi non sono imputabili al cuore. Sembra più una conseguenza di stress psico-fisico. Se lei è ansioso cerchi di star tranquillo. Vedrà che andrà meglio.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
per il dottore Rillo,io lo spero tanto.un po su internet se leggo sotto i miei sintomi mi escono fuori le peggio malattie del cuore,dallo engina pectoris all'infarto vero e propio.pero anche il mio dottore mi ha sconsigliato di andarci a vedere per che solo un medico sa riconoscere i sintomi.adesso proverò ad usare dei farmaci,anche per che ho paura.spero solo che all'età mia non mi succeda.pero prima di chiudere volevo porle una domanda.ogni volta che vado in palestra mi sento strano ho una strana sensazione al petto,pero continuo per che mi dico di non avere niente,ma quando mi vado a fare la doccia mi sembra che il mio cuore non batta come dovrebbe e ho paura di svenire.anche per che tanto bene leggendo su internet ho letto che un uomo dopo la palestra era andato a fare la doccia e si è sentito male,è svenuto e morto,si dice un arresto cardiaco.ecco ho anche questa paura.grazie di cuore.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi generalizzare è sempre sbagliato. Non pensi ai casi diversi dal suo. Le motivazioni alla base dei problemi sono sempre diverse. Nel suo caso provi a stare più tranquillo e veda se i disturbi vanno via (e probabilmente sarà così) prima di pensare di approfondire il tutto.
Saluti