Utente 253XXX
Buongiorno,
anni fa, durante una visita cardiologica, alla mia ragazza è stato riscontrato il dotto di Botallo aperto. Ho sentito che questo potrebbe rendere necessarie cautele particolari in caso di gravidanza. E' effettivamente così?

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il dotto arterioso detto anche dotto di Botallo è una comunicazione presente nella vita fetale che connette le arterie polmonari con l'aorta. Il Dotto Arterioso Pervio è una patologia relativamente frequente con particolare incidenza nei bambini nati pretermine. Generalmente la chiusura avviene dopo la nascita, ma talora l'apertura può persistere e questo creare potenzialmente una ridotta ossigenazione del sangue e un sovraccarico di lavoro per il cuore. Nel caso della sua ragazza mi sembra di aver compreso che è stato riscontrato per caso e quindi non ha dato segno di se. Questo dovrebbe permettere una gravidanza ben tollerata, ma per ulterori considerazioni è opportuno far riferimento al ginecologo di fiducia della sua compagna.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie molte dottore.