Utente 253XXX
Buongiorno sono una ragazza di 32 anni da anni soffro di continui mal di testa, mal di stomaco, stancehzza cronica e mal di gambe. Ho fatto tutte le analisi e esami ceh potevo fare ma è risultato tutto negativo e io continuo a stare male.
Ieri sono stata da un medico allergologo specializzato in omeopatia il quale mi ha diagnosticato un'intolleranza alla caseina e al gas. Mi ha indicato di evitare completamente questi elementi per 3 mesi, ma dove la trovo la caseina oltre che sul latte e i suoi derivati diretti? e non potrò mai più tornare ad assumere latte?
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
i sintomi che descrive sono del tutto aspecifici e pertanto non indicativi di una malattia particolare. In ambito immuno-allergologico deve essere esclusa una qualche forma di autoimmunità sistemica (a partire dal morbo celiaco fino alle connettiviti, passando per l'ipotiroidismo su base autoimmune) - aspetto probabilmente già affrontato («Ho fatto tutte le analisi e esami ceh potevo fare ma è risultato tutto negativo»: anche una gastroduodenoscopia?).
Il mal di testa potrebbe essere affrontato con lo specialista neurologo (saprà che esistono centri dedicati proprio allo studio delle cefalee).
In assenza di particolari riscontri dagli esami strumentali e di laboratorio, è infine opportuno sentire il parere del reumatologo e dello psichiatra per fibromialgia/CFS e/o eventuale disturbo dell'umore.
Per curiosità personale, mi piacerebbe sapere come si possa porre diagnosi di «intolleranza alla caseina e al gas».
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. Marchi, innanzi tutto la ringrazio per la sua risposta.
Per darle maggiori informazioni le dico che sono stata suguita da primario di neurologia e da un primario di medicina generale specializzato gastroenterologo.
Come esami per il mal di stomaco e mal di testa ho fatto tutti gli esami del sangue del caso per le allergie per la celiachia per il batterio (negatico) per i reumatismi per la tiroide (unico risultato leggermente alto è risultata essere la prolatina in conseguenza alla quale ho fatto una risonanza magnetica all'ipofisi con liquido di contrasto risultata negativa).
Per quanto riguarda le gambe(il mio male è localizzato sui quadricipiti che se salgo anche una sola rampa di scale mi fanno un male terribile e se faccio esercizi tipo piegamenti setto come se avessi il fuoco nei muscoli) e la stanchezza cronica anche li ho fatto tutti gli esami, elettromiografia arti superiori (fatta più che altro per la presenza di un'ernia C5/C6 che mi volevano operare poi si è fatta marcia indietro e non è stata operata) e arti inferiori (negativa), test da sforzo (negativo), vari esami del sangue (tutti negativi).
Sono stata anche da una psichiatra, sono stata seguita per diversi mesi ma non ho alcun disturbo dell'umore o altro, solo un pò di normale strss.
Io seguo uno stile di vita molto attivo faccio molto sport snowboard, bici, nuoto, yoga di conseguenza molti sintomi si accentuano.
Tutti i medici alla fine mi dicono che probabilmente il mio malessere è dovuto alla depressione ma io non sono depressa sono un soggetto che vive bene e non ha problemi non potrei essere depressa, e questa conclusione dei medici mi da un pò fastidio perchè è come dire non trovo la causa allora dico che sei depressa.
Ho provato anche a fare terapie con antidepressivi quali EN, Toradol, Cipralex non ho ottenuto nessun risultato se non che mi facevano addormentare al lavoro, ma i sintomi sono rimasti.
Mi sono così infine risolta a questo medico il quale mi ha diagnosticato una forte intolleranza alla caseina, causa del mal di stomaco e dei forti mal di testa (ho notato anch'io che quando mangio formaggio, cioccolato, gelato mi viene subito il mal di testa e alle volte mal di stomaco).
Ora spero che il quadro le sia più chiaro.
La ringrazio infinitamente della sua risposta e del suo tempo.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Purtroppo no, signora, il quadro non mi è affatto chiaro:

«Come esami per il mal di stomaco e mal di testa ho fatto tutti gli esami del sangue»: potrebbero non essere sufficienti. Ha fatto una EGDS? Come è stata definita la cefalea?

«Tutti i medici alla fine mi dicono che probabilmente il mio malessere è dovuto alla depressione»: ma forse non lo psichiatra («Sono stata anche da una psichiatra, sono stata seguita per diversi mesi ma non ho alcun disturbo dell'umore») che teoricamente è la persona più competente in materia; tra l'altro aggiunge di aver «provato anche a fare terapie con antidepressivi quali EN, [...] Cipralex» con «nessun risultato».

«Per quanto riguarda le gambe [...]»: probabilmente manca comunque una valutazione clinica dal punto di vista immuno-reumatologico.

«questo medico [...] mi ha diagnosticato una forte intolleranza alla caseina, causa del mal di stomaco e dei forti mal di testa»: posto che allo stato dell'arte non è possibile spiegare razionalmente (e tantomeno dimostrare) un'eventuale intolleranza di questo genere, rimango con la medesima curiosità.

«ho notato anch'io che quando mangio formaggio, cioccolato, gelato mi viene subito il mal di testa e alle volte mal di stomaco»: da qui a fare una diagnosi di "intolleranza alla caseina" ce ne passa. Una volta completato un iter logico e scientifico, il medico potrebbe ritenere giusto provare una dieta: ma su esclusiva indicazione della Sua esperienza, e non di altro.


E purtroppo non so come aiutarLa se non consigliandoLe di sentire almeno un ulteriore parere, autorevole, in campo immunologico-reumatologico.

Saluti,