Utente 210XXX
Salve, sono un ragazzo di 29 anni, da qualche giorno avverto un dolore nel fianco destro, leggermente sotto la costola, il dolore si estende anche nella parte posteriore del fianco, verso l'inguine e sotto la coscia. dopo aver effettuato analisi del sangue, ecografia dei reni e dell'addome verso la colecisti, tutti con esito negativo; mi hanno diagnosticato una probabile colica renale. Sono in attesa di esito dell'esame delle urine; dopo una flebo con diversi anti infiammatori, il dolore seppur alleggerito, persiste. Potrebbe derivare da una posizione non corretta assunta su una scala mentre eseguivo dei lavori di demolizione e da un piccolo "atterraggio" sui talloni da un'altezza di circa 80 cm?! Se sì, sarebbe opportuna una radiografia del torace?! Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il dolore potrebbe effettivamente essere di pertinenza renale. Il trauma riferito invece potrebbe essere causa di un dolore muscolo scheletrico. In tal caso la terapia antinfiammatoria e miorilassante dovrebbero in tempi rapidi risolvere il problema. Non vedo la necessita della radiografia del torace.