Utente 209XXX
Salve....so di essere infantile con questa domanda...ma non resisto nel farla...
il 17 maggio mi è stato asportato un piccolo neo (4mmx4mm) sulla schiena che a seconda del dermatologo non era pericoloso ma visto che mi vedeva preoccupato mi ha fissato l'intervento per togliermi il peso....stamattina mio padre ha chiamato per sapere se fossere arrivati i risultati (ero a lavoro non potevo chiamarli di persona) e dice che gli hanno detto che non sono ancora pronti perchè se non ci sono cose urgenti solitamente i tempi di attesa più lunghi sono normali...ora vi volevo chiedere questa banalità:
Apparte le varie eccezioni potrebbe essere la verità o richiedono più tempo perchè sono più gravi del previsto? mi stò preoccupando...
Vi ringrazio anticipatamente e scusate la domanda....
[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
la sua mi sembra una preoccupazione del tutto ingiustificata, i tempi di attesa di un referto non cambiano in base alla natura del materiale esaminato, stia tranquillo