Utente 102XXX
Buongiorno dottori,
sono a chiedervi un parere per un problema occorsomi settimana scorsa. durante un giro in moto (ho cambiato sella! prima non avevo mai avuto problemi) dopo circa un' oretta di viaggio ho cominciato a sentire fastidio misto a lieve dolore alla base del pene e generalizzato alla zona testicolare. questo passava nelle soste, per riprendere durante il proseguo del viaggio...
cosa può essere stato? devo prendere precauzioni? può risultare pericoloso ?
grazie ai dottori che risponderanno...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

probabilmente la nuova sella ha determinato una sorta di microtraumatismo indotto dalle continue vibrazioni e sollecitazioni nell'area genitale, infatti durante le soste i fastidi scomparivano per poi riacutizzarsi nel nuovo tragitto. Nei prossimi giorni valuti la situazione e se continuasse forse la miglior cosa è il cambio della sella.


Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
la sella è nuova, in gel adattabile...magari ha bisogno di ammorbidirsi... volevo provare a vedere se migliorava col tempo.... faccio presente che per 40-50 km non mi aveva dato problemi di nessun tipo
che problemi potrebbero esserci se continuassi ?

grazie
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente le ho già risposto "Nei prossimi giorni valuti la situazione e se continuasse forse la miglior cosa è il cambio della sella". Se continuasse....... il traumatismo potrebbe determinare infiammazioni nell'area pelvica.

Ancora cordiuali saluti