Utente 253XXX
Buongiorno a tutti, da due giorni ho un dolore molto fastidioso nella parte bassa del pene, dolore avvertito sia normalmente che durante l'erezione. Premetto di non aver mai avuto sintomi del genere. Questo dolore mi è venuto una sera successivamente a masturbazione. Che cosa potrebbe essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
potrebbe essere o fenomeno cutaneo ovvero dell' uretra dovuta allo strofinio. Oppure a qualche cosa di altro es infiammazione/infezione dell' uretra o della prostata. In prima istanza meglio sentire il medico di base, ma di qua sembra nulla di che.
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la sua risposta, quindi è "normale" che il dolore si sente maggiormente quando sono seduto a differenza di quando sono in piedi? Provvedero' a sentire il medico di base. Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
esatto, è quetso che fa pensare ad un effetto della masturbazione, magari un po "focosa". Faccia sapere se vuole.
[#4] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille, posso chiederle un'ultima cosa? Per poter alleviare il dolore ci sono dei medicinali specifici? E se puo dirmi quanti giorni potrebbe durare questo dolore alquanto fastidioso. Scusi ancora.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
prima si faccia vedere dal medico, che qua sta chiedendo diagnosi e etrapia on.line, vietato dalle linee guida del sito.
[#6] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Buona sera, ho consultato il mio medico di base che mi ha dato come medicinale fortilase.
[#7] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Scusate ancora, il dolore oltre a sentirsi sopra il pene, lo avverto anche nella parte sottostante i testicoli. Il problema rimane sempre lo stesso? Grazie.
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
forse si, forse no. intanto faccia terapia poi si vede