Utente 193XXX
Buongiorno,ho 24 anni e da un paiod'anni soffro di extrasistoli e per questo ho già fatto una visita cardiologica 2 anni fa,in cui mi sono state riscontrate,ma senza nessun effetto negativo per la salute. Ultimamente mi capita spesso di sentire dei battiti accelerati o comunque diversi dal solito,fino a quando prima mentre ero a lavarmi i denti non ho avuto una specie di perdita di battiti e poi un annebbiamento della vista e un tremore alle gambe dal quale mi son subito ripresa mettendomi in posizione eretta.
La pressione che avevo era 135/77 con 100 pulsazioni.
Secondo voi,puoi succedere un episodio sporadico dovuto a stress o sarebbe meglio fare un ulteriore controllo?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Anche se ciò che ha raccontato non è ascrivibile con certezza ad un problema aritmico, Le consiglio di sottoporsi ad una visita cardiologica con elettrocardiogramma e, a giudizio del collega che La visiterà, anche ad un ECG Holter e test da sforzo.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Se non potrebbe essere un problema aritmico allora dalla descrizione,questo episodio a cosa si può riferire?
Le dico inoltre,che mi è successo già un'altra volta mentre ero nel tapis roulant, e che a volte quando ho misuro la pressione compare il simbolo delle aritmie..
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
L'approfondimento specialistico che Le ho consigliato ha appunto lo scopo di evidenziare se i sintomi descritti possono essere riferiti ad una aritmia. Una diagnosi di certezza, infatti, può essere posta solo visitando direttamente il paziente e sottoponendolo ad eventuali accertamenti strumentali.
Cordiali saluti