Utente 253XXX
Buonasera, ho 17 e sono affetto da fimosi serrata. Mi sono rivolto ad un andrologo e mi ha suggerito caldamente di operarmi, e sono ben disposto a farlo dal momento che dovrebbe essere un'operazione semplice e relativamente indolore. Il mio problema,però, è che gioco a tennis livelli abbastanza elevati e uno stop di 15-20 giorni dall'attività fisica mi costerebbe una perdita di forma in vista dei tornei che devo sostenere nei prossimi due mesi. Non ci sono rimedi per poter ricominciare prima?
Cordiali saluti
P.S. il 28 giugno dovrei partire in spagna e non mi dispiacerebbe farmi il bagno al mare. Sa dopo quanto tempo a partire dall'intervento si può fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

soprattutto se sono previste attività fisiche sportive per di più di tipo agonistico, purtroppo l'indicazione rimane quella che le è stata data.

Per il bagno in mare "pulito" non ci sono problemi a ferita chirurgica guarita.

Cordiali saluti.