Utente 253XXX
Salve,
ho un ritardo dello sviluppo dell'organo genitale maschile, in particolare ho iniziato lo sviluppo all'età di circa 15-16 anni e sono comparsi lentamente peli sotto le ascelle, sul pube e sulla pancia, ed è cambiata anche la voce. La cosa che mi preoccupa è che ormai ho passato i 18 anni e non si sono ancora sviluppati il pene ed i testicoli. Devo preoccuparmi? Da cosa può dipendere? Se possibile vorrei evitare una visita medica per motivi di vergogna.
Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Beh data la sua età maggiore raggiunta, credo che avendo riscontrato questi problemi di sviluppo, dovrà mettere da parte angosce e timori e soprattutto la vergogna (perchè dal medico non ci si vergogna) e organizzarsi per una visita specialistica quanto prima, sia dall'andrologo che dall'endocrinologo.