Utente 253XXX
gent.mi dottori sono una ragazza di 32 anni ed il mio compagno 31,cerchiamo da due mesi una gravidanza,lui operato di varicocele bilaterale dal dott.Maretti nel 2009 riscontra oggi uno spermiogramma quasi perfetto se non per problemi di motilita': progressiva 30% anche se con i nuovi parametri who rientra nella norma,mentre prima era diagnosticata astenozoospermia.
riporto valori del 26.05.2012 eseguito al carlo poma di Mantova:

volume:3.1
ph:7.2
n.nemaspermi/ml:40x10
n.tot sperm:120x10
tmsc(motilita' pr):39x10
agglutinati:assenti
leocociti:1x10

motilita' progressiva:30%
motilita' non progressiva:40%
immobili:27%

forme normali:16%
anomalie testa:36%
anomalie tr.intermedio:30%
anomalie coda:18%

Sono a chiedervi se con questo valore di motilita'un po' scarso e' possibile un concepimento naturale o se dovremmo ricorrere ad altri metodi e dopo quanto tempo.
Ringrazio intanto il dott.Maretti per il suo intervento.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

l'attuale esame del liquido seminale, se fatto seguendo le ultime indicazioni date dall'OMS, deve considerarsi nella norma e quindi è "possibile anche un concepimento naturale".

Ora bisogna risentire il team andro-ginecologico che vi segue, nel frattempo, se desidera comunque avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Ringrazio il dott.Beretta per la pronta risposta che mi tranquillizza perche' l'unica cosa che non riuscivo a capire era come mai l'anno scorso con gli stessi valori eravamo preoccupati per astenozoospermia (motilita' progressiva veloce 10% e lenta 30%) mentre oggi con i nuovi parametri un 30% progressivo (a+b)e' normale,ma la scarsa motilita' c'e' ancora?
Comunque noi continueremo a provarci naturalmente,due mesi son troppo poco per giudicare,nel frattempo chiedo se con questi valori statisticamente molti son duvuti ricorrere ad altri metodi di fecondazione.
Grazie ancora per la pazienza e la professionalita' con cui rispondete alle nostre domande.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

i nuovi valori di riferimento WHO 2010 sono: concentrazione 15 milioni, volume 1.5 ml, mobilità totale 40%, mobilità progressiva 32%, morfologia 4%.

Detto questo poi ho visto nelle percentuali di motilità c'è qualche discrepanza:
motilità' progressiva:30%
motilita' non progressiva:40%
immobili:27% ; infatti la somma delle percentuali non fa il 100%.

Risenta il suo andrologo ora.

cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Avevo notato anch'io una discrepanza nelle percentuali, ma tuttavia rassicuranti rispetto ai precedenti parametri. Continuo sempre a chiederle se statisticamente con questi valori c'e' una percentuale elevata che ricorre ad altri metodi di fecondazione.
Grazie per la sua disponibilita'.
Aggiungo che l'autore dell'intervento prof. Maretti (sempre disponibile)l'anno scorso aveva sottolineato che i dati non erano preoccupanti nonostante astenozoospermia.
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

esclusa la discrepanza notata comunque le riconfermo che l'attuale esame del liquido seminale, se è stat fatto in laboratorio dedicato e seguendo le ultime indicazioni date dall'OMS, deve considerarsi nella norma e quindi...

Cordiali saluti.