Utente 253XXX
Salve, mi presento, sono un ragazzo di 20 anni sto in sicilia nella provincia di messina, e ho un problema davvero imbarazzante, ho sempre avuto un erezione strana, il pene si induriva ma rimaneva verso il basso, poi ho scoperto tramite internet che si trattava di griposi ventrale, questo problema mi disturba molto anche mentalmente, ho visto che si può operare, però il mio problema è che sono molto timido e non vorrei fare sapere questo mio problema a nessuno dei miei amici o della mia famiglia, e non conosco nessun andrologo, come posso fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,
la valutazione molto delicata da parte dello specialista le consente di discutere con il medico se deve essere corretta la curvatura che lei riferisce.

Questa discussione dipende dal grado di curvatura e dalla attività sessuale del paziente o meglio dalle esperientze o tentativi di coito che il paziente ha intrapreso.

Ci vuole un andrologo....però deve farsi indirizzare dal medico di base che la conosce più di ogni altro, magari presso il suo Ospedale di città o le strutture ASL del territorio.

ci aggiorniù

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

abbandoni ogni stupido imbarazzo o timidezza, poi lei è maggiorenne e può gestire il suo problema andrologico, se ritiene di non informare neppure i suoi genitori (cosa che io personalmente ritengo inutile e sbagliata), anche solo con il suo medico di fiducia e poi con il suo andrologo di riferimento.

Comunque, oltre alle corrette indicazioni già ricevute dal collega Colpi che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html

Un cordiale saluto.