Utente 201XXX
Sono un ragazzo di 24 anni, mi sono operato ieri di cisti pilonidale al Policlinico di Roma con tecnica chiusa e anestesia locale. Il professore che mi ha operato mi aveva assicurato che il post operatorio poteva essere lungo, ma non doloroso. Anche miei amici che si erano operati per lo stesso motivo non avevano avuto particolari problemi. IO INVECE DA QUANDO SONO USCITO DALLA SALA OPERATORIA HO DEI DOLORI ALLUCINANTI, ININTERROTTI E IN QUALSIASI POSIZIONE nella zona sacrale. Anche gli analgesici proposti dal chirurgo,cioè Tachipirina e Torotal, non mi leniscono assolutamente il dolore. Sto impazzendo. Il professore da una parte dice che è rarissimo avere questi dolori ma dalL'altra dice che l'intervento è riuscito e che la ferita, appena ricontrollata, è perfetta, non gonfia, non rossa e senza puss. E PURE A ME FA UN MALE INDESCRIVIBILE, MI STA FACENDO DIVENTARE PAZZO. Non può essere che qualcosa durante l'intervento è andato storto??Magari è rimasto qualcosa dentro....io inizio ad essere spaventato e soprattutto non so come tamponare il dolore...non dormo da due giorni e non riesco ad andare al bagno. Non ho febbre. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Considerata al rivalutazione del chirurgo starei tranquillo il quelo senso, tuttavia il dolore è variabile soggettivamente e se intenso puo' e deve essere controllato con farmaci piu' adeguati di quelli che indica. Prego.
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per il consiglio Dottore. Stamattina sono anche riuscito ad andare di corpo e poi hoi cercato di pulire e disinfettare al meglio la zona, usando il betadine. Poi ho chiamato il chirurgo il quale mi ha detto che posso usare anche acqua e sale per pulire la zona quando vado di corpo, perchè non ci sono infezioni in corso. Mi ha detto anche che per la prossima medicazione posso aspettare anche fino a martedì/mercoledi...mi chiedo, considerando che quella che ho addosso è di venerdì, non è un pò tardi??
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Se il chirurgo che la segue ha deciso cosi' credo sia corretto.
[#4] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Migliori risposte
e Ultime News in
Chirurgia dell'apparato digerente Gentili Mediciitalia, circa 40 giorni fà mi sono operato presso l'Umberto I di Roma per cisti pilonidale, con tecnica chiusa, senza drenaggio. Dopo un enorme dolore iniziale, le cose sono andate meglio. Sia il chirurgo che il dermatologo, all'ultimo controllo una decina di giorni fà, mi hanno detto che è tutto ok. Io sto bene, non ho dolori, la ferita non è infiammata. IL PROBLEMA E' CHE TUTTE LE MATTINA, SPECIALMENTE DA UNA SETTIMANA A QUESTA PARTE, MI SVEGLIO CON LE MUTANDE SEMPRE SPORCHE DI UN MISTO GIALLOGNOLO,MARRONE CON ROSATURA, E SONO SICURO CHE NON SIANO FECI VISTO CHE MI LAVO ANCHE 6-7 VOLTE AL GIORNO LA ZONA. Devo preoccuparmi?
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No ma va visitato, puo ' essere un ritardo di guarigione della ferita con un po' di secrezione.
[#6] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore, mi sono fatto visitare dal chirurgo il quale mi ha detto che dovrebbe essere un foruncolo, e mi ha prescritto una pomata al cortisone chiamata "cortison chemicetina" da mettere mattina e sera. Per ora le secrezioni non smettono. Non ho particolari dolori ma inizio a preoccuparmi, sono passati 40 giorni dall'interveto.
[#7] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Ottimo. Se la diagnosi è questa si risolvera' tutto per il meglio.
[#8] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Questa mattina mi sono svegliato con le mutande sporche di sangue vivo. Il Professore dice che è un buon segno