Utente 253XXX
Salve spero che potrete tranquillizzarmi un Po, essendo di x se anche una persona molto ansiosa e so benissimo che così i dolori aumentano....
Ad agosto 2010 avverto delle forte coltellate al fianco destro, subito sotto la costola, fatto ecografia e non rusultarno calcoli, solo ciliati dimorfica, fatto anche i raggi e nulla... Mi fero fare una cura con con medicinali apposita x la colecisti ma non passava nulla... Dopo poco un altro dottore mi diede una pomata , lui diceva fosse qualcosa a livello muscolare, infatti devo esser sincera il dolore si allevio... Subito dopo a settembre sono rimasta incinta della mia prima bimba... Non vii dico cosa ho passato gli ultimi 3 mesi... La bimba cresceva ed io stavo malissimo, la bimba si era posizionata tutto sul fianco destro , mi faceva così male al fine ke io non potevo stare mai seduta, si attutiva il dolore un Po solo da sdraiata, lei mi premeva chissà dove, credo sulla colecisti, mi facevano puntore si spasmex ma nulla... I dolori non passavano, fino alla sua nascita, il giorno dopo il dolore non ci stava piu , era lei quindi... Ora molto spesso avverto questo dolore, ogni tanto anche tipo coltellate, sepre fianco destro, noto proprio un gonfiore al lato destro, un fastidio piu che dolore che si irradia anche un Po verso dietro nel rene destro.... Cosa e questo gonfiore? Questo fastidio? Se all'epoca fui curata con medicinali apposita x la colecisti perché non passavano? Ho anche molta aria nella pancia e gonfiore, sto assumendo un Po di carbone vegetale, per eliminare un Po di aria...in questi giorni premetto che vado di corpo anche con feci un Po molle e dolorose all'evacuazione, non capisco perché molte volte ho anche altri dolori così forti che mi si calmano solo quando vado a defecare, come se non riuscissero a passare, qualcosa le bloccasse, infatti subito dopo sto subito bene, tempo fa feci anche una colonscopia e non riscontrano nulla, solo l'intestino un lo attorcigliato e mi consigliarno di mangiare piu in modo liquido e non asciutto, cosa mi consig
Iate di fare? Cosa e questo fastidio al lato destro sotto la costola e questo dolore forte nel momento di andare in bagno con fitte fortissime che mi fanno mancare il fiato? Spero di esser stata chiara!!! Grazie mille e scusate i se mi sono troppo pronunciata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ha fatto una recente ecografia epatobliare?
[#2] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
I sintomi che avverte sono probabilmente da correlare con una sindrome del colon irritabile. Difficilmente la colecisti dismorfica può esserne la causa. Consiglierei pertanto una visita gastroenterologica per inquadrare il problema.
[#3] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per le gentili risposte, ma cosa e una ecografia Epatobiliare? Ho fatto un eco addome completo, ma l'ultima risale sempre il giorno prima di partorire ossia, esatto 1 anno fa, ma era tutto nella norma.... Diciamo che oggi sono un Po allergica ai medici!!! Una gastroscopia intende??? Oddiooooo noooooooo.... Ho paura..... Anchio credo sia anche il colon irritabile, dovrei fare secondo voi dei test di intolleranza? Io noto dolore se bevo latte, infatti pur pia ce domi molto lo escludo, ma poi non capisco perché se mangio il parmigiano questo non accade? Sempre latte e?!!! Grazie
[#4] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Farei un'ecografia addome
[#5] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore, ma ripeto in gravidanza ne ho fatte davvero parecchie, tutto con lo stesso risultato, nulla...nello colecisti dismorfica, infatti non riesco a capire perché mi facesse così male quando ero incinta, la bimba era infatti incastrata sul fianco destro, testa in giu, piedini che spingevano sulla colecisti o chissà cosa.... Non riuscivo a stare seduta, dovevo stare solo sdraiata per attutire il dolore, forse voi dite di ripeterla perché passato 1 anno?
[#6] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si,ne farei una recente
[#7] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Ok, troppo gentile... Sa supponiamo non risulti nulla, come dovrei muovermi? Se trattasi colon irritabile, che conseguenze posso avere? Come mai avverto dei dolori così forti nel basso ventre, che i si calmano solo quando riesco a defecare? Non e un semplice mal di pancia, riesco a riconoscerlo,s non riesco neppure a spiegarlo, questo e un problema che mi porto da anni senza saper cosa e, poi il secondo problema sempre questo fastidio al fianco destro sotto la costola, sento proprio avvolte come si muovesse qualcosa!!!! Bbooooo !!!! Io non mi fido piu del mio medico di base!!!!!!!
[#8] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In questo caso credo convenga cambi medico.
[#9] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Forse ha ragione!!!! Gentilissimo !!!!grazie
[#10] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente,come consigliato dal Collega Favara,farei una ecografia recente che possa documentare il tipo di dismorfismo della colecisti.In quanto un dismorfismo accentuato(a clessidra o con fondo completamente ripiegato)potrebbe essere causa di spasmi visto che la colecisti si contrae per la funzione digestiva.Esclusa la responsabilità colecistica,indagherei con l'aiuto di un gastroenterologo se trattasi di colon irritabile(un periodo di terapia adeguata che se non risolve il problema,darà spazio ad indagini tra cui anche una colonscopia per studiare in particolare l'angolo destro del colon).
Saluti
[#11] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore! Mi sa che a breve rifarò i dovuti controlli.... Avvolte mi viene da pensare se non sono stata danneggiata appunto da una colonscopia, oppure si siano formati dei polipetti, sono davvero scocciata , sa perché? Tutti fanno lo scarica barile.. Da un medico all'altro, ti danno solo medicinali a mio avviso sbagliati, finendoti di rovinare!!!!!! Non e nulla contro di voi,ma verso i medici che ho incontrato.