Utente 252XXX
Salve a tutti, ho un disperato bisogno del vostro aiuto.
Circa una ventina di giorni fa durante una serata che sicuramente non ripeterò mi sono ritrovato in un locale a masturbare una prostituta. Ora non ci sarebbe dovuto essere stato nessun rischio in questo se non fosse che poi ho avvertito un leggero bruciore sul dito e ho visto che avevo una di quelle fastidiose pellicine alzate da cui non usciva sangue. ne ho parlato con il mio medico, ho chiamato il numero verde aids e mi hanno detto tutti di stare tranquillo ma io proprio non ci riesco. Sono molto ansioso e questa storia ha messo in luce il lato più ipocondriaco di me. Sono venti giorni che avverto di tutto, dai giramenti di testa alla gastrite ed oggi anche un brutto mal di gola...io veramente non riesco a vivere più, l'ansia mi sta divorando...vi prego ditemi se ho rischiato qualcosa, se è il caso che faccia il test per l'hiv ..premetto che non ho mai avuto rapporti non protetti o da considerarsi a rischio.. vi ringrazio anticipatamente...
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
lei ha contattato degli esperti, ...
... se mette in dubbio il loro parere, come pensa di uscirne?

Ne ridiscuta con serenità con il suo curante.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
Lei ha perfettamente ragione.. purtroppo non conoscere le dinamiche che nascono dietro un problema del genere può solo che generare ansia. Non capisco effettivamente come un contatto tra mucose integre possa generare un rischio mentre se parliamo di un contatto diverso come quello descritto nel mio caso questo non dovrebbe comportare problemi..

Comunque dovrò imparare prima a vivere con le mie paure e questo lo capisco perfettamente..

La ringrazio dottore;

Distinti Saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Si figuri.

Auguroni