Utente 254XXX
Buongiorno,
scrivo per chiedere un consulto in relazione alla necessità di intervento per stenosi carotidea. Descrivo in breve come sono venuta a scoprire il problema. Circa un mese fa ho avvertito una forte tachicardia, riscontrati 150 battiti al minuto. Trascorsa la notte in pronto soccorso, dopo avermi somministrato 3 flebo, mi sono stati riscontrati episodi di tachicardia. Sottolineo il fatto che sono in terapia per problemi di ipertensione con Triatec 5mg+25mg alla mattina e Triatec 5mg alla sera. Successivamente, in seguito ad Ecodoppler mi è stata riscontrata ostruzione carotide sinistra del 70%, e con Angio tac vasi e collo risulta una stenosi dell'85% sinistra estesa per un tratto di 1 cm a carico dell'arteria carotide interna sinistra. Per la carotide destra si presenta una minuscola placca, con stenosi del 10%.
Da un consulto con il medico di base mi è stata suggerito l'intervento con urgenza.
Chiedo cortesemente un consiglio.
Vi ringrazio fin d'ora
Sig.ra Carla
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Sulla base dei dati che ci riferisce, sembrerebbe effettivamente esservi una indicazione alla correzione chirurgica della stenosi.
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
Gent.mo dott. Piscitelli,
La ringrazio per la risposta così celere.
Cordiali saluti.
sig.ra Carla