Utente 168XXX
Ho una bimba di 2 anni e mezzo e 2 settimane fa, durante un controllo per una febbre stagionale, il pediatra ci ha detto di correre in ospedale perchè il cuore non era regolare. Ha fatto ecocardiogramma e holter 24 ore. Il responso è stato che soffre di extrasistoli di natura elettrica (il muscolo non ha problemi) e la cosa va solo tenuta annualmente sotto controllo per verificare se sparisce o se (soprattutto durante l'adolescenza) possa invece arrivare a coinvolgere il muscolo.
Io però, non sapendo la causa, non sono per niente tranquillo e vorrei fare indagini ulteriori. Il pediatra mi ha consigliato analisi del sangue per capire se possa essere dovuto a un problema di tiroide. Avete altri consigli? Potrebbe essere anche dovuto a una intolleranza? La bimba non ha mai avuto nulla nelle visite precedenti e da circa 6 mesi ha messo gli orecchini. Magari è una pazzia, ma potrebbe essere anche a causa di quello?
Grazie mille
Luigi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gli "asini non volano" gentile utente e gli orecchini della bimba nemmeno... scherzi a parte stia tranquillo. Credo di aver inteso che le extrasistoli siano di tipo sopraventricolare (ma questo lei dovrebbe esplicitarlo meglio) poichè differentemente è inutile eseguire anche le indagini sulla funzionalità tiroidea. Se così è spesso sono benigne e senza alcun valore clinico, potendo addirittura sparire con l'accrescimento.
Cordialità