Utente 124XXX
Gentili dottori, volevo sapere una vostra opinione. Sono un ragazzo di 20 anni, ho rapporti regolari con la mia ragazza e uso sempre il preservativo. Abbiamo però avuto un rapporto non protetto e non completo (nel senso che l’eiaculazione è avvenuta “fuori”), in data 29 maggio. Nella mattinata del 31 maggio, le sono venute le mestruazioni. Volevo porvi alcune domande: il fatto che le siano venute 2 giorni dopo il rapporto dovrebbe escludere quasi certamente una gravidanza? O è passato troppo poco tempo tra il rapporto e la data dell’inizio delle mestruazioni? In poche parole, avendo avuto un rapporto due giorni prima del ciclo e con il ciclo che si è poi presentato, posso stare abbastanza tranquillo o bisogna aspettare il ciclo del mese prossimo? Scusate la domanda forse stupida e mal formulata ma purtroppo sono un po’ ignorante in materia e sono abbastanza preoccupato. Volevo aggiungere, come detto, che l’eiaculazione è avvenuta completamente all’esterno; inoltre avevo avuto un'altra eiaculazione qualche ora prima del rapporto. La mia ragazza non è proprio regolarissima nel ciclo. Ripeto purtroppo questa cosa mi preoccupa un po', anche se la mia ragazza è molto tranquilla.
Vi ringrazio per il servizio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
in questo ambito ci si esprime con termini probabilistici. Considerato che la mestruazione non è altro che lo sfaldamento dell'epitelio di rivestimento dell'utero dove si dovrebbe impiantare l'ovulo la fecondazione è praticamente una ipotesi remotissima. Sempre che siano passate circa 4 settimane dall'ultima mestruazione.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

penso proprio che possiate stare tranquilli
siate però più attenti in futuro
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009

Gentili dottori,
vi ringrazio per la rapida risposta. Certamente faremo più attenzione la prossima volta.
Ringraziandovi nuovamente vi porgo i miei saluti.
[#4] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego! Anche a nome del collega.