Utente 253XXX
Salve,sono maschio ed ho 22anni,l'oculista dopo avermi visitato mi ha detto che il mio occhio sembra quello di un iperteso, per cui mi ha proposto di controllare la pressione a casa per qualche giorno e se fosse risultata alta allora ero iperteso, se invece non era alta, voleva dire che il mio occhio era in quel modo per fisiologia.
Ho comprato il misuratore di pressione ed ho incominciato a misurarla e la pressione in grosso modo si aggirava sui 104-123la massima e 51-65 la minima. Nel foglio illustrativo, uscito col misuratore, cè scritto solo la pressione ottimale <120 e <80. Ora con questo so di non essere iperteso pero' mia madre crede che ho la minima troppo bassa.
Ora le volevo chiedere se gentilmente mi puo' dire se la mia pressione minima è bassa o no.
L'unica cosa che noto è che quando sono sdraiato e mi alzo di colpo per un attimo mi gira la testa e vedo oscurato.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Il fenomeno che descrive si chiama Ipotensione ortostatica.

SUccede nei soggetti tendenzialmente ipotesi.

Ne parli con il curante.

Saluti
[#2] dopo  
253118

dal 2013
Salve, ho seguito il suo suggerimento,mi sono recato dal medico e mi ha dato qualche suggerimento per esempio di alzarmi piano e non di scatto, di bere piu' acqua, nel caso aumentare un po' la dose di sale nella pasta ecc...
In ogni caso grazie per la risposta, se non fosse per lei non mi sarei recato dal medico per cercare di correggere un po' questa situazione.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Ci mancherebbe.

Auguroni