Utente 228XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni, il mese scorso ho avuto un rapporto con la mia ragazza il giorno dopo la fine delle mestruazioni, anche se non era del tutto finito perchè lei aveva ancora qualche perdita di sangue, all'inizio del rapporto io sono entrato senza preservativo ma dopo 30 secondi sono uscito ho messo il preservativo e abbiamo avuto il rapporto normalmente. Dopo di che mi sono polito con delle salviettine umidificate e dopo cirta 10-15 minuti ho messo un altro preservativo e abbiamo cominciato un altro rapporto. Ora le mie preoccupazioni sono due: la prima riguarda il liquido pre-eiaculatorio che è andato a contatto con l'interno all'inizio del rapporto, non so se questo possa essere pericoloso. La seconda preoccupazione è insorta nel pensare che anche se mi sono pulito dopo il rapporto qualche traccia di sperma sia rimasta su di me nelle zone genitali e che possa comportare rischi. Ora sono due giorni che il ciclo le sta ritardando e siamo un preoccupati volevamo avere un consulto. Premetto che la mia ragazza è in un periodo di forte stress e non so se questo le sta ritardando il ciclo. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Non mi sembra che ci sia da preoccuparsi se tutto è andato come è descritto ma ....non sarà il caso di pensare ad una modalità anticoncezionale meno scomoda?
[#2] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottore aveva ragione sul fatto di non preoccuparsi perchè ieri sera le sono venuto le mestruazioni. Cosa intende per modalità concezionali meno scomode? Grazie ancora