Utente 603XXX
Gentile dottore, sono un ragazzo di 17 anni. Ho letto varie discussioni riguardo la fimosi, ma queste non coincidono con il mio problema. Quando il pene è in stato flaccido ho la paura e il timore di far uscire manualmente il glande. Comunque quando è in stato di erezione vedo che il glande fuoriesce solo per metà e rimane il timore e la convinzione di non agire manualmente. Inoltre non ho mai provato dolori o fastidi di altro geere anche durante la masturbazione(sono vergine). Ho letto da altre parti secondo consigli di medici di massaggiare la pelle con olio di germe di grano; secondo lei è un metodo efficace e c'è nessità di un operazione? Ed inoltre la fimosi ha delle ripercussioji sulla mia vita sessuale e sulla riproduzione?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 6032,

la fimosi , ovvero il rstringimento del prepuzio che impedisce lo scorrimento agevole sul glande, è una situazione non normale e andrebbe operata
si rivolga con tranquillità al suo medico
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile ragazzo,

un modesto restringimento può essere normale.Concordo con il collega, si faccia controllare dal suo medico di base che saprà valutare.
saluti
Dr. Claudio Bernardi
www.claudiobernardi.it
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile (credo giovanisssimo) Utente,
si, Lei si e' fatto una buona diagnosi da solo!
E' molto probabile che sia proprio una fimosi il Suo, piccolo mi creda, problema. Allora:
1) Subito una visita chirurgica di conferma diagnostica.
2) Se c'è fimosi, Le consiglio di sottoporsi al più presto possibile, senza ulteriori "massaggi con unguenti, linimenti o pomate", all'intervento di circoncisione.
3) Vedrà Lei stesso quanto facile è risolvere questo delicato problema, con risultati ottimi, sia da un punto di vista psicologico che pratico.
Davvero auguri per la risoluzione del Suo prblema.
Cordiali saluti
Prof. Giovanni MARTINO
[#4] dopo  
Utente 603XXX

Iscritto dal 2005
Volevo inanzitutto ringraziarVi e porVi un altro quesito da qualche giorno ho notato sulla punta del glande (da dove fuoriesce l'urina) una piccola macchia rossa. Penso sia dovuta alla forte frequenza nel masturbarmi (2 volte al giorno). Gradirei sapere se la mia ipotesi è corretta o no.
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
si tratta di una fimosi
l'intervento è ambulatoriale
nulla di allarmante