Utente 195XXX
Buonasera gentili specialisti, chiedo questo consulto per mio nonno di anni 70, Diabetico di tipo 1 ottimamente controllato, Iperteso in cura con "Coral 60" pressione sempre ottima, la controlliamo anche ogni 2 giorni, abbiamo l'apparecchio elettrico.Fumatore accanito 50 sigarette al giorno, ora sta smettendo proprio per il problema che sto per dirvi, vi trascrivo le conclusioni del ECG HOLTER 24 ORE:

L'analisi secondo Holter dell'elettrocardiogramma delle 24 ore ha evidenziato:

Il ritmo cardiaco è stato constantemente sinusale, con un frequenza media di 54 b/mn, variante da un minimo di 43 b/mn (Ore 12,35 ), ad un massimo di 99 bpm alle ore ( 9,30 )

Il Ritmo sinusale è stato interrotto da 11 battiti ectopici ventricolari di due morfologie, sempre singoli, e da 534 battiti ectopici sopraventricolari RIPETITIVI per tre coppie.

Pause: 0

La conduzione atrio-ventricolare è stata normale.

Assenza di variazioni significative del tratto ST
_____________________________________________________________________

ORA LE TRASCRIVO IL REFERTO DELL'ECOCARDIOGRAMMA 2D COLOR
DOPPLER:

- Ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie (VStd: 52 mm) e normali spessori parientali ( SIVd: 12 mm, PPd: 10 mm), conservata funzione sistolica globale (FE: 55%)

- Atrio sinistro lievemente dilatato (44 mm)

- Pattern flussimetro transmitralico da anomalo rilasciamento

- Fibro-Sclerosi valvolare mitro-aortica

- Minimo rigurgito mitralico

- Sezioni destre nella norma per dimensioni e cinesi

- I restanti apparati valvolari di normale morfologia in assenza di significative alterazioni flussimetriche transvalvolari

- Radice aortica (33 mm) ed --> Aorta ascendente dilatata (42 mm in M-mode)<--.

- Assenza di versamento pericardico

Si consiglia ecocardiogramma 2D Color doppler tra sei mesi, si consiglia di eseguire ecocolor doppler Aorta Addominale.

Mi scuso per essermi dilungato, la settimana prossima abbiam prenotato l'esame consigliato dalla Cardiologa (ecocolor doppler Aorta Addominale), ma a dire il vero, non ci abbiamo capito molto dalla sua spiegazione, mio nonno cosa ha?

Cosa ne pensa dei referti? C'è qualche problema alla vena Aorta?

Grazie attendo un Suo gentile riscontro.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Suo nonno ha un ecocolordoppler sostanzialmente normale per l'eta' ed un holter con qualche extrasistole sopraventricolare.
Certo e' che se continua a fumare e' del tutto inutile che continui ad eseguire esami.
Gli dica di smettere: ridurra' cosi' l'elevato rischio di ictus, infarto e cancro.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille Dr.Cecchini, per il fatto della Aorta? cosa significa averla dilatata?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'a0rta e' modestamente dilatata , ed e' indice da una parte dell'eta' del paziente e dall'altra dalla ipertensione arteriosa della quale il paziente probabilmente e' affetto.
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Grazie ancora Dr.Cecchini per le Sue delucidazioni,

Ci sono farmaci per "bloccare" la dilatazione della Aorta, oppure degli accorgimenti?

Se l'Aorta si dilata ulteriormente, mio nonno che rischio corre?

Grazie Egregio
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'unico sistema per evitare l'aumento di diametro dell'aorta e' quello di tenere i valori pressori al di sotto di 125/75 mmHg. con farmaci
Ma deve smette di fumare, altrimenti e' del tutto inutile.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org