Utente 254XXX
Buonasera, scrivo perché ho un grosso problema di occhiaie.
Fortunatamente sono esente da borse, infatti le mie occhiaie sono piuttosto incavate direi, dal colorito profondamente blu-violaceo.
Ho pensato di rivolgermi alla medicina omeopatica per cercare di risolvere questo problema e mi è stato detto di prendere il Berberis Vulgaris (tintura madre), cercando le sue proprietà, però, non ne trovo che siano corrispondenti al mio problema, volevo sapere se gentilmente potevate confermarmi che questa sia una scelta corretta oppure se ve ne siano di migliori.

Grazie mille
[#1] dopo  
Dr.ssa Lucia Battaglia
28% attività
4% attualità
4% socialità
CHIARAMONTE GULFI (RG)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Gentile Utente
occorre distinguere nettamente l'ambito della fitoterapia da quello omeopatico. Vero è che, generalmente, i medici che si occupano di omeopatia si occupano anche di fitoterapia ma non vanno confusi gli ambiti terapeutici.
Se le hanno consigliato Berberis Vulgaris TM (tintura madre) le hanno consigliato di fatto una fitoterapia e Berberis TM ha tra le sue indicazioni anche le occhiaie e gli occhi incavati con contorno bluastro. Se lei invece avesse voluto intendere l'utilizzo di Berberis in omeopatia, quindi in dosi non ponderali, non avrebbe trovato questa indicazione.
Pertanto se non ha reticenze di sorta ad assumere fitoterapici può iniziare la terapia prescrittale.
Cordiali Saluti