Utente 250XXX
salve,
da circa 5 /6 mesi (credo ,non so' se ci sono da prima)ho delle linfoghiandole sul lato sinistro del collo.sono due o tre in fila (2 un po' piu' grandine).
non sono dolorose ,dure e non si muovono .
ho la neurite ottica e retina con macchie ancora non definitivamente diagnosticate.
ho forti dolori alla parte superiore della zona lombare destra ,che si irradiain alto all'altezza della scapola e davanti ,sopra l'inguine.
anni fa mi e' stata diagnosticata un'ernia iatale ed esofagite.ho avuto una forte gastrite. tas elevata da 5/6 anni con vari picchi (2 anni fa con pcr e ves elevata),colesterolo altino,ferro e ferritina bassa .soffro di leggera stitichezza.ho avuto faringite .presenza cytomegalovirus,e herpes virus(ma non al momento)ad ottobre ho avuto strani giramenti di testa ,mi son durati 1mese e mezzo.mi e' stato diagnosticato un fibroadenoma al seno dx e al seno sinistro ho i dotti galottifori dilatati.ho mal di testa sempre e quando non mi fa male comunque la sento compressa fino alla base del collo.ho le gambe che mi fanno male soprattutto a riposo e dolori al petto .una sera mi son svegliata per mancanza di respiro,ieri nel pomeriggio mi sono aappisolata e svegliata 5 volte per apnea.
la pressione si aggira intorno ai 100/ 65.

scusate la lunga storia ,sicuramente ho saltato qualcosa, ma sono sicura che qualcosa non va .

ringrazio anticipatamente per una vostra risposta .
cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Bruno Pasquotti
24% attività
0% attualità
8% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2004
Farei un'ecografia del collo e delle regioni sovraclaveari ed una eventuale biopsia per avere una definizione istologica.
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore,
si ho preso appuntamento al cup ......
me lo hanno dato per il 7 agosto .... :(
secondo lei , dovrei prendere un appuntamento a pagamento per farla prima ,o aspetto la data dell'appuntamento gia' preso ?

un' altra cosa ... sono sintomi di una qualche patologia secondo lei ? so che non puo' fare una diagnosi ...

grazie per la celere risposta
[#3] dopo  
Dr. Bruno Pasquotti
24% attività
0% attualità
8% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2004
Senza vedere e valutare la clinica è impossibile stabilire se un paziente può permettersi o meno di aspettare due mesi per un accertamento ecografico con ev. successiva biopsia. farei riferimento al suo MMG. Se l'ansia è maggiore proceda nel privato.
[#4] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
grazie .. ma li ho da febbraio /marzo ..
e penso che aspettero' ... non credo sia nulla di grave ..
penso sia la tas elevata ,ma... il tampone allo streptococco e' sempre stato negativo .
grazie comunque
saluti