Utente 126XXX
Buongiorno Dottori,
volevo chiedere un parere per uno spermiogramma e spermiocoltura effettuato
da mio marito. Purtroppo è da un anno che proviamo ad avere un bambino
ma ad oggi ancora nulla. Io ho effettuato analisi, visita, pap-test ed ecografia
e tutto risulta a posto.
Età : 35 anni
Giorni di astinenza : 4
Campione consegnato in ospedale dopo 30 minuti


ESAME COLTURALE : assenza flora patogena

SPERMIOGRAMMA : materiali biologici
Volume : 2 (1,0 / 5,0)
Ph : 8
Viscosità : normale
Numero spermatozoi : 30 milioni/mL (30,0/250,0)
Forme mobili : 60
Tipo motilità : finalizzata
Forme tipiche : 60 % (70/100)
Zone spermioagglutinazione specifica : alcune
note : alcuni leucociti

Grazie infinitamente, buon lavoro e buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice, l'esame che riporta è abbastanza valido, tuttavia è opportuno verificare se l'esame sia stato letto secondo i parametri del WHO 2010: secondo tali linee guida la motilità va distinta in spermatozoi veloci, lenti, stazionari ed immobili.

Inoltre la morfologià ha ulteriori sotto-classificazioni.
Perciò ritengo utile comunque contattare un andrologo per verificare lasalute dei testicoli e maagri farsi indirizzare in un laboratorio dedicato.

Consideri poi che la fertilità di una coppia deve esser anche ponderata mediante la valutazione anche del fattore femminile.

ci aggiorni.
cordialità
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente


un esame del liquido seminale esprime un dato statistico e per questo deve essere confrontabile, per tale motivo gli esami seminali devono seguire i criteri dettati dall'Organismo Mondiale della Sanità (WHO) e purtroppo quello di suo marito non li segue e quindi l'esmame è da ritenersi inattendibile. Faccia ripetere l'esame in un centro dedicato a problematiche riproduttive che segua i criteri WHO.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009

Grazie mille Dr. Maretti e Dr. Giovanni Maria per la celere risposta.
Mio marito ha eseguito lo spermiogramma in ospedale, ma non ci hanno
parlato dei criteri WHO e tantomeno non ci aveva informato il mio ginecologo.
Quindi siamo al punto di partenza ?
Sinceramente a prima vista anche a me l'esame non sembrava completo,
ma rispetto ai dati che ho riportato non si riesce a capire se a grandi linee
ci sono problemi di fertilità ?

Grazie ancora, buon lavoro.
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

fermandosi solo ai numeri si rileva che il volume seminale è normale pur se al limite basso, il pH ai limiti alti, ma il numero, la motilità e la morfologia sono regolari.

Confermo quanto detto in precedenza, proprio perchè ci sono limiti sulla attendibilità dell'esame.

cordialità
[#5] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
Grazie ancora Prof. Colpi è molto gentile, provvederemo quanto prima a fare una ricerca
sui centri che seguano criteri WHO per ripetere l'esame.
Buona giornata.
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, si ricordi che la fertilità di una coppia non dipende solo da un esame del liquido seminale.

A questo proposito, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

non a senso discutere su parametri privi di ogni significato come ad esempio il numero di forme normali pari al 60%, ripeto l'esame è inattendibile quindi va ripetuto in un centro dedicato.

Come giustamente è stato detto un esame seminale non informa sullo stato clinico del paziente e va comunque accompagnato ad una visita specialistica.

Ancora un cordiale saluto