Utente 254XXX
Salve, da alcuni mesi ho li seguente problema al pene che si manifesta con diversa intensità e in periodi alterni:rossore,formicolio e sensazione tipo 'aghi',irritabilità e conseguente fastidio a glande e prepuzio (con gonfiore).
Ho agito nel seguente modo:
1-ai primi sintomi,credendo fosse una cosa da poco ho applicato per qualche giorno canestren.Il tutto si è attenuato ma mai passato del tutto
2-Mi decido ad andare dal medico,che notando il vago rossore dice "forse è un fungo"..usa Pevaryl per 15 gg.Risultato,miglioramento...ma non mi sento al 100%...la sensazione di irritabilità e il vago rossore ad intermittenza rimangono
3-Decido di andare da un dermatologo.Caso vuole che 2 gg prima della visita letteralmente mi 'esplode' un'irritazione mai avuta prima...rossore,gonfiore,aghi...non mi fanno dormire la notte.Il dermatologo mi dice che ho una Balanite aspecifica, che forse avevo sviluppato un'irritazione da Pevaryl (usato l'ultima volta un mese prima).Lavaggi con Xlioil,Gentalin e visita di controllo la settimana successiva
4-l'ittitazione migliora,si formano vescicole al glande e prepuzio (mai avute prima).Alla visita di controllo il dermatologo dice sicurissimo "ohh,adesso ci siamo,hai l'Herpes',sostiene che le altre volte con le varie creme l'avevo in qualche modo 'camuffata' ma che adesso la manifestazione è tipicamente da herpes.Mi ordina Rifocin topico e Zelitrex per 5 gg.
5-Vado del medico di base per la ricetta dello Zeritrex e dice che è troppo forte e la considera 'l'ultima spiaggia'...magari da usare più avanti...mi da dell'Aciclin 800 (Aciclovir)!

Detto questo chiedo:
1-Utilizzo l'Aciclin 800 da quasi 4 gg (più Rifocin)...è normale non notare grandi miglioramenti e ancora rossore e formicolio?...cioè serve più per evitare successive ricadute o dovrebbe aiutare anche in questa fase acuta?Ho sbagliato ad ascoltare il mio medico o dovevo da subito prendere la 'bomba' del dermatologo?

2-Ho avuto rapporti solo con la mia attuale (e unica ragazza),a dei preliminari con un'altra ragazza 3 anni fa!La mia ragazza sostiene di non avare Herpes, dice di aver avuto una febbre (non so se sia la stessa cosa) al labbro anni fa e poi più niente, e sopratutto di non aver mai trasmesso nessun herpes (né labiale né genitale) per 8 anni al suo ex!quindi è possibile che lei (non sapendolo) lo abbia in una forma latente...me l'ha trasmesso...e sono stato estremamente sfortunato?...perchè in caso contrario o non so quando posso averlo preso...oppure il dermatologo ha sbagliato diagnosi

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Mi o are che il suo dermatologo abbia ben diagnosticato il problema e che tutto sia più o meno in linea; provi a chiedere su eventuali nuovi farmaci per l'herpes genitali e sulle possibilità di schemi terapeutici composti da terapie pulsate in caso di recidive.
le darà ulteriori informazioni
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio! e riguardo la contrazione?...il quadro è quello riportato nella descrizione precedente...da due anni ho rapporti solo con la mia ragazza...e lei non ha mai avuto manifestazioni di herpes (se non una febbre al labbro qualche anno fa)....