Utente 222XXX
Mia madre 79 anni è caduta battendo in avanti sul pavimento
Ha fatto un rx torace il cui referto è il seguente:

Non focolai flogistici parenchima in fase attiva
Grossolana stria disventilatoria in sede basale sx
Accentuazione trama broncovascolare in relazione a fenomeni brochitici e peribronchitici.
Sfumata opacità di non univoca interpretazione si apprezza sovrapposta al ventricolo sx
Non versamenti
Aorta ectisica.
Prominenza 3° arco cardiaco.
Infrazione arco dx della 5° costa sx della 5°,6°7° costa dx.
Ripetere esame al persistere della sintomatologia.


Tengo a precisare che circa 15 anni fa è stata operata di nefrectomia per un carcinoma ma tutto ok non ha dovuto fare neanche chemio.
Soltanto due mesi fa aveva fatto la visita oncologica di controllo ed era tutto ok compresi markers tumorali.
Mi devo preoccupare per quella opacità? O può essere un problema causato dalla caduta? O cardiaco visto che dice essere in corrispondenza del ventricolo.
Sono un po' preoccupato potete darmi un consiglio?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
16% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Problemi di cuore li escluderei. Il fatto che il radiologo non abbia dato indicazione ad ulteriori indagini (ad esempio una TAC) e non sia stato allarmista mi rassicura abbastanza facendomi pensare che potrebbe trattarsi di una falsa immagine quello che noi medici chiamiamo falso positivo. Quindi mi sento di tranquillizzarvi. Peró visto che 4 occhi sono meglio di 2 vi consiglio comunque di far visionare la radiografia ad uno Pneumologo o a un chirurgo toracico.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
grazie Dottore. Dalla sua risposta mi pare di capire che quindi l'immagine opaca non ha correlazione con la caduta.
[#3] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Dottore, oggi mia madre si è sottoposta a visita pneumologica.
Lo specialista ha detto che per sicurezza andrebbe fatta una tac, pur essendo moderatamente tranquillo.
Solo dopo la visita, riordinando alcune carte mi sono accorto che un rx fatto due anni fa, e quindi già visionato dall'oncologo senza che neanche fosse stato segnalato a mia madre come una cosa strana, evidenziava la stessa "macchia" a forma di mezzaluna, nello stesso posto.
Questa cosa è positiva o rientra nella logica della sua risposta (intendo dire il fatto che fosse già lì).
Mi interesserebbe saperlo anche perchè visti i tempi della tac, potrò disturbarla per dirle l'esito non prima di due mesi.
Grazie ancora