Utente 254XXX
In assenza di patologie particolari è sufficiente fare le analisi del sangue e delle urina una volta all'anno?
Sono sufficienti questi parametri?

SANGUE
alanina ALT,GPT
aspartato aminotot. AST,GOT
azotemia
colesterolo hdl
colesterolo totale
creatinina
creatinchinasi CPK,CK
ematocrito
emoglobina
glicemia
globuli bianchi (neutrofili - eosinofili - basofili - linfociti - monociti)
globuli rossi
MCH
MCHC
MCV
piastrine
potassio
sideremia (ferro)
trigliceridi

URINA
acetone
albumina
aspetto
bilurbina
colore
densità
emoglobina
esame chinico
esame microscopico
glucosio
nitriti
ph
urobilogeno

Come dicevo nessuna patologia,unica cosa degna di nota è che faccio attività fisica intensa 6 giorni su 7.
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

è riduttivo basare la prevenzione su una batteria di esami da fare una volta all'anno; non ha alcun senso ed è del tutto inutile, oltre che anti-economico.

La strategia di una corretta prevenzione deve prevedere l'intervento del suo medico curante con:
- un'accurata anamnesi familiare, fisiologica personale, patologica remota e patologica prossima;
in particolare quella familiare e quella personale (malattie in ascendenti e collaterali, abitudini di vita come fumo, alcool, alimentazione, ecc) servono a individuare eventuali fattori di rischio per malattie eventualmente ereditarie, per malattie a predisposizione famigliare e per malattie cronico-degenerative;
- una visita medica accurata, per verificare lo stato di partenza del suo organismo.

Non so cosa intenda di preciso per attività fisica "intensa 6 giorni su 7";
basta molto meno, l'importante è evitare la sedentarietà, seguire una dieta equilibrata, evitare eccessi di bevande alcoliche, non fumare né assumere droghe.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore.

Certo fare gli esami e basta è inutile, è molto più importante stare attenti a cose come alimentazione, igene, allenamento, riposo, postura ecc....

Però è anche vero che qualche controllo ogni tanto, dobbiamo farcelo.
Non solo sangue ed urina ma anche elettrocardiogramma, pressione, visita oculistica ecc....
Quanto sopra lo davo per scontato.

Volevo solo sapere se per esami sangue ed urina andava bene la frequenza di 1 volta all'anno e sopratutto quali parametri controllare, in quanto come lei meglio di me saprà sono tantissimi le informazioni che si possono ottenere dal sangue, volevo sapere quali erano i parametri standard da controllare in un soggetto che non ha patologie particolari.