Utente 184XXX
Salve a tutti egregi Dottori e Dottoresse,

sono un ragazzo di quasi 20 anni. Ho sempre fatto sport a livello agonistico e non, mi alimento bene e non fumo, non bevo alcolici.

Da 3 mesi e mezzo ad oggi, non sto più bene come prima: ho aumenti di frequenza cardiaca e un malessere prevalentemente la notte quando sono coricato.
C'è da premettere che,essendo uno sportivo, i miei battiti al minuto oscillavano dai 55 ai 60, adesso arrivo a toccare pure i 90-95 al minuto. Ma la cosa fastidiosa è che la notte ho un fastidio al petto come una compressione, è difficile da spiegare.
Ho eseguito un elettrocardiogramma ed un ecocardio che hanno evidenziato un aritmia sinusale con extrasistoli abbastanza frequenti.
Sono in periodo di esami( Studio ingegneria ) ma non sono così stressato anzi. la cosa che mi stressa è questo malessere fisico.
Inoltre, c'è da dire, che soffro di allergia.Ieri ho pure effettuato dei controlli allergologici che hanno evidenziato alcune allergie( parietaria, ambrosia, polvere... ).
C'è da dire pure che è da un pò di giorni, che sento lo stomaco abbastanza pesante e ieri ho trovato sollievo con Riopan, il battito è sceso per un paio d'ore e sono stato veramente bene( a parte un pò di dolore di testa, ma può essere dovuto a questa diminuzione del battito?), ma a parte la pesantezza, non sento dolori allo stomaco.
Stanotte ho sentito ugualmente questa compressione al petto, pur prendendo Gaviscon ( Riopan era terminato).
Volevo un vostro parere sulla mia situazione.
VI ringrazio anticipatamente.

Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Probabilmente la sintomatologia che descrivi e' imputabile allo stress del periodo, hai gia' fatto dei controlli risultati negativi e questo deve rassicurarti. Se le vuoi studiare meglio l'aritmia ti consiglio un holter delle 24, per il resto cerca di stare sereno. Un caro saluto, Ugo
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per la celere risposta, oggi proverò a correre per un lungo tragitto...vedrò come mi sentirò.

Cordiali Saluti.