Utente 225XXX
Salve dottore

Le scrivo perchè ormai da più di 2 settimane soffro di continue vertigini, ovvero un senso di vuoto in testa, spesso mentre leggo mi sembra di vedere il tavolo su cui è appoggiato il libro muoversi, oppure mi sembra che io mi stia muovendo, ma penso che si tratti proprio delle vertigini che mi provocano questa sensazione.
Queste vertigini sono iniziate dopo aver assunto l'antibiotico klacid 500 sospeso il 4° giorno perchè mi provocava dei problemi intestinali e forti mal di testa, il mal di testa ha continuato per più di una settimana e poi sono diventate vertigini..
Ieri mi sentivo svenire così ho misurato la pressione, la massima era a 90 e la minima a 62, oggi l'ho rimisurata e ho la massima a 108 e la minima a 70
Cosa potrebbe essere?
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

le cause possono essere diverse,ma da quanto riferisce dovrebbe trattarsi di uno stato ipotensivo. Da non escludere una carenza di ferro (anemia sideropenica).

Si consulti col Suo Curante per eseguire un controllo ematochimico oltre a monitorare i valori pressori per qualche giorno.

Cordiali saluti.

[#2] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
va bene, la ringrazio per il consulto