Utente 244XXX
Salve,
cercherò di essere breve e conciso:
a)Può lo stress-acne indotto determinare la persistenza di iperpigmentazioni post-infiammatorie per mesi e mesi dopo la remissione della lesione in fase acuta e/o la comparsa di cicatrici?
b)Può un peeling/biostimolante(Specificatamente il nuovo PRX T-33 TCA 33% Modulato con Perossido di H) aggravare gli esiti cicatriziali acneici se accompagnato da terapia topica esfoliante (MASK PLUS-AKNICARE a sere alterne)?Chiedo questo perchè ho notato,dopo aver ripreso la terapia esfoliante dopo il peeling, un'aumento della profondità delle cicatrici riguardanti le lesioni che erano in fase attiva quando mi sono sottoposto al peeling stesso.Il dispositivo in questione ,nonostante la percentuale di TCA possa sembrare alta ,non mi ha suscitato alcun arrossamento se non di qualche decina di minuti e nessuna desquamazione evidente come solitamente accade.
c)E' normale che una terapia esfoliante causi formazione di cicatrici a scodella con il fine poi di una guarigione per 'seconda intenzione'?

Grazie dell'ascolto
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Gallo
24% attività
4% attualità
16% socialità
GROSSETO (GR)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile utente, se ho capito bene lei ha effettuato il suddetto peeling in concomitanza con il trattamento con Mask Plus?? Se le cose stanno così, secondo me ha effettuato un trattamento non congruo, in quanto durante i peeling vanno evitati i trattamenti con retinoidi per il rischio di complicanze da peeling. In linea teorica può avvenire un fenomeno che si chiama epidermolisi e che può determinare dei danni perchè le due cose "fanno a pugni" tra di loro. Sinceramente, se fosse mio paziente non avrei effettuato entrambe le cose, vanno differite. Aveva comunicato al suo medico che stava applicando la maschera durante il trattamento peeling? O lo ha fatto di testa sua?

Le macchie che riferisce dovrebbero essere degli esiti post-infiammatori, destinati a scomparire nel giro di alcuni mesi, se durante il processo infiammatorio non si espone al sole, in tal caso potrebbero durare più tempo.


All'ultima domanda rispondo poco convinto.... non dovrebbe essere affatto questo il risultato del trattamento!!!

Alla luce dei suddetti risultati, sono un po' diffidente su come è stato impostato il trattamento!! E' stato trattato da un dermatologo??? Le consiglio di chiedere spiegazioni e/o un altro parere da un altro dermatologo.


Ci faccia sapere, cordiali saluti