Utente 591XXX
Salve, a Luglio dell'anno scorso ho frequentato un night club nel quale ho avuto un incontro con una ragazza con la quale abbiamo trascorso un po di tempo insieme e le ho praticato con la bocca stimolazione dei capezzoli. In quel periodo avevo della afte in bocca. Oggi soffro da qualche mese di dolori ai polpacci. Ho fatto gli esami del sangue ad agosto ves compresa ed è tutto ok, ho fatto anche gli esami specifici dei muscoli cpk, potassio e magnesio e anche li tutto ok. Dite che possono essere sintimi di hiv? Il rapporto che ho avuto è a rischo? Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentilissimo paziente, il rapporto che lei descrive non è a rischio HIV, salvo il caso in cui la partner avesse i capezzoli sanguinanti, la qual cosa sarebbe stata evidente. I suoi sintomi non sono correlabili ad un HIV.