Utente 255XXX
salve, dopo un anno di tentativi per avere un bimbo, io e mia moglie abbiamo iniziato a fare le prime visite di controllo per capire se ci sono problemi.
Di seguito riporto i valori degli esami effettuati per il mio liquido seminale, siamo molto preoccupati e Vi pregherei gentilmente di farci sapere cosa significano e cosa bisogna fare a questo punto, grazie anticipatamente e rimaniamo in attesa di una vostra risposta:
Astinenza: 5 gg
aspetto: proprio
ph: 7,4 (v.r. >7,2)
fluidificazione: completa
volume: 3.0 ml
viscosità: aumentata +
concentraz. spermatozoi Numero/ml: 210 000 000
concentraz. / eiaculato: 630 000 000
Motilità (1h) progressiva: 40% totale: 45%
Morfologia tipici: 26% atipici: 74% (teste amorfe, a palla, acefalie,microcefalie, colli angolati,code mozze)
leucociti /ml (v.n.< 1x10 000 000/ml): 400 000
emazie : assenti
elementi linea spermatografica: presenti
zone di spermioagglutinazione: alcune
cellule di sfaldamento: rare
corpuscoli prostatici: numerosi
Test di vitalità - percentuale spermatozoi vitali: 38%
ESAMI DI PARASSITOLOGIA
RICERCA DI TRICHOMONAS VAGINALIS
Ibridizzazione DNA: NEGATIVO
ESAMI DI BATTERIOLOGIA
ESAME BATTERIOSCOPICO Specie microbiche osservate: NESSUNA
ESAME COLTURALE PER BATTERI AEROBI: NEGATIVO
ESAME COLTURALE PER MICOPLASMI: NEGATIVO
RICERCA DI GARDNERELLA VAGINALIS Esame colturale :NEGATIVO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

l'esame riportato indica un esame che sembra regolare, per quanto non siano caratterizzate tutte le clasi dimotilità degli spermatozoi. Inoltre, va approfondito mediante la ricerca degli anticorpi anti-spermatozoi, mediante un semplice test sullo sperma.

Va verificato inoltre se l'esame sia stato letto secondo le linee uida del manuale WHO 2010.

perciò, dopo questa verifica, resta necessario e inulidibile partire con una visita andrologica per la verifica della salute riprodutiva di suo marito e di certo un passo operativo sulla coppia coadiuvati da un ginecvologo esperto in infertilità.


cordialità
[#2] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno i dati dello spermiogramma sono nella norma tuttavia mi permetto di segnalare una oincongruenza che mi fa sorgere il dubbio sulla attendibilità dell'esame perchè segnala una vitalità del 38% con una motilità totale del 45% e addirittura 40% progressiva ovvero abbiamo almeno il 2% di spermatozoi non vitali che si muovono progressivamente (???).

Comunque una visita andrologica dopo un anno di ricercca infruttuosa è consigliabile.

[#3] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
prima di tutto GRAZIE infinite per le vostre risposte celeri.... andiamo subito da un andrologo.
Cmq per precisione confermo che sul referto c'è indicato Valori di riferimento WHO 2010. Per quanto riguarda l'attendibilità dell'esame non possiamo dire nulla perchè siamo profondamente ignoranti in materia e ci siamo affidati al P. Gemelli di Roma, per chiarezza possiamo solo aggiungere che sui valori di riferimento WHO 2010 c'è scritto quanto segue (relativamente alla Motilità e vitalità):
v.r. 5 percentile Motilità prog.=32% Motilità tot =40% Test Vitalità=58%
v.r. 50 percentile Motilità prog.=55% Motilità tot =61% Test Vitalità=79%
v.r. 95 percentile Motilità prog.=72% Motilità tot =78% Test Vitalità=91%

aiuto!!!! cosa significa se nel referto c'è indicato che la vitalità degli spermatozoi =38% ??????
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

la scarsa vitalità potrebbe dipndere da molti fattori, magari anche occupazionali, farmacologici, o semplicemente astinenza eiaculatoria ben troppo esagerata.

perciò, come già fatto notare dal collega, utile la visita specialistica.

cordialità