Utente 212XXX
Gentilissimi medici,
è ormai da molti mesi che soffro di dolori al centro del torace zona alta a circa 10cm sopra lo sterno. Ho fatto prova da sforzo, esami grastroesofagei,RX toracico, holter 24h a gennaio, ecocolordoppler ed anche eco tsa. tutti negativi.
Ho 40 anni e peso circa 75kg.
Non so più cosa fare il dolore si presenta in tarda mattinata e continua fino alla sera.
Negli ultimi due mesi sono aumentate le extrasistole veramente moltissime, alcune volte ne sento una ogni 4 5 battiti non capisco più nulla.
Il cardiologo dopo aver visto gli esami fatti mi dice che non c'è nulla che non và.
Quali esami dovrei fare per escludere certamente problemi cardiaci?
La scintigrafia miocardica è utile nel mio caso?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gli esami sono del tutto tranquillizzanti, indagherei per una eventuale natura reumatica del fastiodio. Cari saluti, Ugo
[#2] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo Dott. Miraglia,
Grazie per la risposta veloce.
Che tipo di esame dovrei fare? e le extrasistole non sono concomitanti al dolore secondo lei?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo Dott. Miraglia,
in merito ai dolori reumatici di cui lei si riferisce, non trovo riscontro sui vari sintomi. Oltre al dolore al centro del torace e le extrasistole non ho altri disturbi e non sento nessun cambiamento del dolore ne al tocco ne durante il respiro. Come posso escludere che non sia il cuore?
Grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gli esami sono del tutto tranquillizzanti, indagherei per una eventuale natura reumatica del fastiodio. Cari saluti, Ugo
[#5] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Dottore ma mi ha risposto con la stessa risposta di prima?
[#6] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
No...penso sia un problema del server ! Aavevo scritto che l'ecg da sforzo negativo deve tranquillizzarla sulla natura nn cardiaca del fastidio
[#7] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Avrei bisogno di sapere se una angina instabile viene o meno riscontrata in una prova da sforzo al 100% oppure bisogna indagare più a fondo?
Chiedo questo perchè il dolore sorge senza apparete motivo è opprimente e se faccio qualche rampa di scale mi viene il fiatone ma non il dolore.
Possibile che nella prova da sforzo non vi siano anomalie?
Non sò cosa altro fare, un ricovero ospedaliero o in una struttura specializzata potrebbe far luce in maniera definitiva su tutto quanto mi angoscia?
Grazie di tutto
[#8] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Un test da sforzo eseguito in un centro competente è dirimente.
[#9] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo Dott. Miraglia,
scusi ancora se approfitto del suo tempo.
Potrebbe indicarmi su Napoli un buon centro per un test da sforzo.
Grazie mille
[#10] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Purtroppo a Napoli non conosco.