Utente 255XXX
Ho 19 anni. Da bambino avevo problemi a estrarre il glande dal prepuzio.
Col tempo il glande e il prepuzio mi si sono attaccati l'uno all'altro attraverso un attaccamento sottile che parte dalla base del pene sino ad arrivare al frenulo (corto) per finire nel foro del glande. Alla base del pene c'è anche una parte più arrossata con dei puntini più chiari.
Riesco a estrarre il glande quando il pene è flaccido, mentre quando è in erezione rimane in piccola parte coperto. Non ho ancora avuto problemi di lacerazioni, ma inizio a preoccuparmi.
Conviene comunque una frenuloplastica?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho la sensazione che,acanto ad una brevità del frenulo,vi sia anche la presenza di aderenze balano prepuziali che,anch'esse,andrebbero risolte chirurgicamente.Va da se che solo una visione diretta possa essere dirimente.Ne parli con il medico di famiglia e ne approfitti per prenotare una visita andrologica.Cordialità.