Utente 255XXX
salve ho 23 anni è un mese che sto soffrendo tantissimo, tutto è successo mentre ero a casa seduta, ho avvertito tre battiti del cuore davvero strani come se fossero dei tuffi uno + forte dell altro subito dopo mi è venuta una tachicardia fortissima e sono corsa al pronto soccorso,.arrivata li i battiti erano a 130 qnd la takikardia era + lenta, mi hanno ftt un ECG tutto nella norma mi hanno dato delle gocce per calmarmi,facevo spesso pipi, e avevo tremori e freddo il tremore mi viene sopratutto nelle gambe dopo un po hanno aspettato che i battiti scendessero a 94 e mi hanno fatto una flebo poi mi hanno consigliato un ecocuore un ECG e l'holter e mi hanno mandato a casa.
ho fatto l'ECG e l'ecocuore,tutto nella norma, l'holter il mio medico ha detto che non c'era bisogno perche serviva a vedere solo se avevo extrasistole che molto probabilmente ho visto che anche prima avvertivo questi tuffi al cuore xo erano meno potenti e non c'era tachicardia.il mio medico mi ha ftt fare un ecografia all addome comlpeta e anche alla tiroide piu esami del sangue tiroidei e per l'anemia è uscito tutto nella norma. il mio cardiologo mi ha prescritto seloken 100mg mezza alle 8 dl mattino mezza alle 8 di sera,nei primi giorni tutto ok, avvertivo solo un po di battito strano forse per l'extrasistole ma gli episodi di tachicardia erano finiti, dopo una settimana circa ero al centro commerciale e gia dal mattino avevo lo stomaco chiuso e mi sentivo un po strana mentre camminavo è ripartita la tachicardia che cessava solo se mi sedevo appena mi alzavo e camminavo aumentava,sono andata cosi di nuovo al pronto soccorso ma la tachicardia era rientrata e non mi hanno fatto nulla mi hanno rimandata a casa vedendo anche le analisi, arrivata a casa ho chiamato il mio cardiologo che mi ha detto che gli sembreva un attacco di panico e che potevo prendere nel caso un'altra mezza compressa alle 12 o prendere seloken 200mg a rilascio prolungato. ho deciso di non prenderle e di prenotare una visita da un neurologo.,andata li avevo tachicardia tramore , ero molto spaventata e avvertivo dolori al petto e formicolio nl mignolo e nl braccio SX, le ho fatto vedere le analisi e ha detto che era tutto ok e che erano crisi d panico mi ha dato xanax0,25mg alle 9 di sera e ha dtt di continuare cn seloken finke nn passava la tachicardia sn 2 gg che fcc qst cura prend xanax alle 9 e verso le 3 di notte mi sveglio cn il viso tt sudato avverto durante la giornata fitte al petto alle braccia come se qlks tirasse e il battito lo avverto nll stomaco e nl pomeriggio sto sempre male tanto da non potermi alzare dl letto vlv sapere se qst dolori e qst battiti che avverto strani sn dovuti agli attacchi di panico anke al collo li avverto da entrambi i lati e ho dolore dietro al collo lato SX posso avere qlk patologia cardiaca che si poteva vedere solo attraverso l'holter? se volete maggiori dettagli sulla cura prescritta dal neurologo li scrivo....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
sarebbe utile che indicasse tutti i farmaci assunti
[#2] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore grazie per la risposta veloce
allora il cardiologo mi ha prescritto solo seloken 100mg mattina e sera alle 8 e alle 20
poiil giorno che sono andata dalla neurologa ho preso una valeriana per stare piu calma ma gia quando avevo episodi di ansia non mi faceva nulla, la neurologa ha detto che sono un soggetto piu sensibile e per questo le crisi di panico le avverto cosi...mi ha prescritto xanax 0,25mg una la sera alle nove per 4 giorni, ora sono solo al secondo con stasera sarebbe il terzo giorno poi ha detto dopo 4 giorni 1 al mattino e una lasera e domenica mezza compressa di sereupin la mattina dopo 7 giorni passo a una compressa la mattina la cura è per 5 mesi mi ha detto che se la tachicardia passava dovevo fare un altro consulto dal mio cardiologo per tagliere seloken....durante la giornata sto piena di dolori e non ho neanke la forza d'alzarmi dal letto perche parte la tachicardia appena metto piede a terra succede diverse volte durante il giorno e avverto dei battiti strani che non riesco a riconosce piu come extrasistole perche li avverto anche nello stomaco quando il cardiologo mi ha ftt l'ecocuore è sceso fino allo stomaco per controllare ha detto che il cuore è sano potrei avere qualche patologia che puo essere riscontrata solo attraverso l'holter? anche perche questi dolori mi spaventano molto ma cerco di stare tranquilla pensando che sono dovuti all'ansia avverto tipo battiti anche alla gola non riesco a capire se sono solo nervi o battiti ma tutto inizzia quando ho questa tachicardia strana mi sembra tipo rauca solo che io non ho mai prestato molto attenzione al cuore quindi non so prima come battesse forse è normale cosi il cardiologo mi ha detto che io avverto di piu i battiti rispetto ad una persona normale forse a causa di un intervento che ho avuto alla schiena per scoliosi idiopatica e le piccole fitte che mi venivano prima erano dovute al fatto che il cuore forse sbatteva contro qualcosa solo che le fitte sono aumentate e le ho in parti diverse del corpo e prima le avevo anche senza tachicardia il mio cuore ha sempre avuto suo 99 minimo 80 battiti al minuto prima la pressione sempre un po bassa o nell norma da 100/60 a 120/70 x i battiti credo fosse normale prima perche non faccio sport a parte negli ultimi mesi che facevo il tapis roulant ma solo a camminata non a correre e tendevo a stancarmi facilmente
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Una volta escluse patologie cardiache la strada giusta e' quellaa che ha intrapreso anche se penso che I farmaci senza psicoterapia non risolvano I'll problema
[#4] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore la neurologa mi ha consigliato anche uno psichiatra per risolvere il problema alla radice.quindi posso stare tranquilla non ce bisogno dell holter per cercare possibilu problemi cardiaci che attraverso ecocuore e ecg non si vedono? Le fitte che provo sobo dovute allo stress scusi le mille domande è la prima volta chee mi capitano questri problemi e sono molto spaventata xke qbd mi succede non sto ne in ansia ne preocc l ansia l avverto dopo ilvfatto che senti tirare nei lati del collo e nello stomaco e le varie fitte a braccia petto e schiena anke sono normali? Ora avverto qst sintomi ma i battiti sembrano regolari