Utente 252XXX
Salve dottori spiego brevemente il mio problema/paranoia. Qualche settimana fa con la mia ragazza abbiamo praticato del sesso orale. Mentre lo praticavo io al lei nel momento in cui le stavo togliendo le mutande da sotto appunto prima di iniziare io con lei, per quanto io ricordi, le abbia toccato le labbra. Non penso che avevo le dita sporche di liquido pre-eiaculatorio al momento che io l'ho toccata, o se fosse cosi me le sarei pulite in qualche modo pero mi rimane sempre questo pensiero fisso come se le avessi sporche. Di questo fatto pero io ricordo che dopo avergli spostato le mutande mi ero toccato con l'indice e il pollice i polpastrelli per vedere appunto se erano sporchi ma era tutto normale, asciutte. Pero non vorrei che questo liquido (se eventualmente mi fossi sporcato) si sarebbe tolto al contatto con la mutanda, e lasciandomi poi dopo le mani asciutte al momento appunto io cuii io ho toccato i polpastrelli. Questo fatto e accaduto di pomeriggio verso le 4, e io di mattina mi sono masturbato. Ora puo essere che dello sperma della mattina ne sia rimasto un po e abbia seguito il canaletto e portando con se degli spermatozooi nel liquido pre-eiaculatorio? Alla fine di questo fatto alla mia ragazza le sono venute le mestruazioni, pero le sono durate un 4 giorni e le sono venute in anticipo e senza dolori. Ora non so se vi è una corrispondenza con il fatto che vi ho spiegato o per la possibilità circa che sia incinta. Sono stupidagini lo so pero non riesco a farmene una ragione ed e proprio questo la cosa che mi ha spinto a chiedere a voi. Grazie ancora per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Il fatto stesso che il giorno dopo, alla sua partner, le siano venuite le mestruazioni la deve tranquillizzare allla massima espresiine poiche`queta e`una riprova che non e`avvenuta la fecondazione. Tuttavia la devoo rtranquillizzare anche sulla dinamica del suo racconto, in quanto il liquido preeiaculatorio non dovrebbe contenere spermatozoi, come documentato da uno studio condotto su un campione di uomini adulti ddove non e`stato trovato nessun spematozoo sul liquido preeiaculatorio.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
Si dottore il racconto risale circa a un paio di settimane fa e poi la comparsa delle mestruazioni in anticipo sono arrivato con circa 2-3 giorni di distacco cosi.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Tranquillissimo, tutto oK