Utente 249XXX
Salve, premetto che quello che sento e' un po' difficile da descrivere.
Da qualche mese a questa parte avverto degli strani rumori localizzati nella schiena, tra le scapole (indico quella parte perche' avverto una leggerissima vibrazione in quel punto nel momento in cui avverto il suono).
E' come un movimento di liquidi che attraversano una piccola cavita', e' simile al rumore che si percepisce tenendo la bocca chiusa e provando a succhiare la saliva che resta tra i denti.
Non capisco se sono rumori come di succhi gastrici,percepiti attraverso le ossa.
Corrisponde ad un punto dove avverto spesso mal di schiena, trafittivo
Capisco la perplessita' dovuta all'esigua spiegazione ma non riesco a spiegarlo
meglio.
Ho gia' eseguito per altri motivi RM rachide cervicale e lombo-sacrale, quella rimane ancora una zona "inesplorata".
Sono un po' preoccupato, vorrei sapere se ha un fondamento oppure devo semplicmente non farci caso.
Grazie in anticipo a chi rispondera'.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ha pensato ( anche il suo medico) che possa trattarsi di rumori gastrici o gastroesofagei considerando che l'esofago poggia per un certo tratto anche a contatto della colonna vertebrale e che, quindi, il disturbo può essere avvertito posteriormente ?

Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Dottore la ringrazio per la celere risposta. Perdoni la mia ignoranza.
Avevo ovviamente posto in termini identici la domanda al mio medico ma non avevo ricevuto ancora medesima esaustiva risposta.
Cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi aggiorni, se ha piacere, sull'evoluzione diagnostica.

Saluti

[#4] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore, la ringrazio per l'interesse, purtroppo siamo ad un punto fermo.
Ho inserito in un altro post la situazione aggiornata con tutti gli esami eseguiti :

http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/290262/Capogiri-intontimento