Utente 250XXX
Salve vorrei chiedere un consulto,allora questa mattina mentre chiudevo il cancello di casa ho strusciato col pollice vicino ad una parte arrugginita. Ho subito controllato per vedere se ci fosse sagua ma ho solo notato una pellicina sollevata senza la presenza di sangue,tanto che se guardo bene dopo aver rimosso la pellicina la pelle è intatta.
Vorrei sapere se ci sono rischi di aver preso il tatano e eventualmente se qualcuno può darmi delucidazioni in merito,ovvero su quali sono i rischi e le cause attraverso il quale lo si può contrarre

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
non si contrae il Tetano per ferite con "ferro arrugginito" (credenza comune),
ma per qualunque lesione penetrante da parte di materiale, di vario genere, contaminato dal batterio (Punture da filo spinato, da spine di rosa, lacerazioni da legno, metallo, vetro, incidenti stradali, etc. ....)

Il Clostridium tetani è un commensale del tratto gastroenterico di molti mammiferi erbivori, soprattutto equini e ovini.

L'eliminazione delle spore con le feci di questi animali fa sì che il rischio di infezione sia massimo nei "campi tetanigeni", zone umide e argillose concimate, o dove avviene l'allevamento di questi animali.

Le ferite penetranti, soprattutto da filo spinato, o le lacero-contuse (cadute, vetri, pietre, attrezzi agricoli) sono le maggiori responsabili di tossinfezione tetanica nei paesi industrializzati.

Saluti.
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
Salve la ringrazio per avermi risposto. Quindi io posso stare tranquilla?
Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Credo che il mio scritto sia abbastanza chiaro.

Inoltre lei dice
<<ho solo notato una pellicina sollevata senza la presenza di sangue>>.

Cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Cifarelli
24% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Vorrei aggiungere che comunque pur considerando che la lesione minima che lei ha descritto non rappresenta potenzialmente un rischio per l'infezione da clostridium tetani, i vaccini obbligatori in eta' infantile ,ci permettono una protezione da molte infezioni. Inoltre i richiami ne potenziano l'efficacia. Pertanto stia tranquilla e distinti saluti.